Prezzi e quotazioni usato Hyundai i20 / MY 2012 - prezzi e caratteristiche

Hyundai i20

Va in pensione la Getz: la Hyundai i20 è più spaziosa e confortevole. Dalla Corea, la prima segmento B all'altezza della concorrenza europea.

MY 2012 A partire da 11.600 €
Scheda i20
Prezzi a partire da: 11.600 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 295 / 1060
Valutazione Media:
Quotazioni i20
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - - 3.700 3.000
- - - - - - 4.000 3.200
- - - - - - 3.500 2.800
- - - - - - 3.600 3.000
- - - - - - 4.000 3.200
- - - - - - 3.800 3.100
- - - - - - 4.100 3.300
- - - - - - 3.100 2.500
- - - - - - 3.200 2.600
- - - - - - 2.800 2.300
- - - - - - 3.000 2.400
- - - - - - 3.600 3.000
- - - - - - 4.100 3.300
- - - - - - 3.300 2.600
- - - - - - 3.100 2.500
- - - - - - 3.400 2.700
- - - - - - 4.000 3.200
- - - - - - 4.100 3.400
- - - - - - 3.700 3.000
- - - - - - 3.900 3.100
- - - - - - 4.300 3.500
- - - - - - 4.500 3.700
- - - - - - 4.000 3.200
- - - - - - 4.200 3.400
- - - - - - 3.600 2.800
- - - - - - 3.700 3.000
- - - - - - 3.900 3.100
- - - - - - 4.000 3.200
- - - - - - 3.300 2.600
- - - - - - 3.500 2.800
- - - - - - 3.600 2.800
- - - - - - 3.800 3.000
Com'è la i20?

In media stat virtus. Per chi trova la i10 claustrofobica e la i30 fin eccessiva, ecco Hyundai i20, la proposta di mezzo. Non una vite in comune con la vecchia Getz, rispetto alla quale è anche più lunga (394 cm). A tutto vantaggio dell’abitabilità, sufficiente anche per chi si accomoda dietro. E a proposito di spazio: un vano di carico di 295 litri a livello cappelliera e una fila di sedili posteriori ribaltabili e suddivisi nelle proporzioni 60:40 offrono un’adeguata versatilità anche in caso di trasporti eccezionali. Delle plasticose coreane dello scorso decennio, la i20 prende dunque le distanze offrendo anche un allestimento in linea con la concorrenza: presa Aux + Usb, clima automatico, volante multifunzione.

Come va la i20?

Alla guida, la Hyundai i20 si conferma un affidabile alleato per combattere il caotico traffico da grande città, grazie alla formula dimensioni compatte + visibilità senza ostacoli. Il diametro di sterzata ridotto consente di svoltare con disinvoltura, mentre in manovra non si fatica a percepire i reali ingombri della carrozzeria. Man mano che l'andatura cresce, la i20 si dimostra anche piacevole e consistente: l'assetto rappresenta una soluzione di compromesso e risulta buono un po' in tutte le occasioni, nel misto invece lo sterzo risponde bene ai comandi. Il peso è contenuto, quindi anche i 78 cv del 1.2 sono sufficienti a muoverla rapidamente. Cambi manuali a 5 marce, a eccezione del 1.6 CRDi, dotato anche della sesta.

PRO

Qualità Con la progenitrice Getz, non un solo bullone in comune. Un passo avanti di due generazioni in un sol colpo

Sicurezza Cinque stelle ai crash test EuroNcap, la riscossa coreana si esprime anche alla voce prevenzione

CONTRO

Feeling di guida L'assetto è di compromesso tra comfort e precisione: né carne, né pesce. Poco male, è un'utilitaria

Posizione di guida Il sedile ha un'escursione verticale limitata, alcuni dovranno sacrificare la propria postura preferita

Quale versione scegliere

La 1.2 Classic 3 porte non è povera, ma incompleta. Scorrendo il listino, ingolosisce la 1.4 CRDi Comfort 5 porte.

Quale colore scegliere

Vettura dal fisico già formato, la i20 digerisce anche tinte più sobrie della i10. Si peschi a piene mani anche dalla scala del grigio, senza scartare tinte vivaci.

Logo MotorBox