Prezzi e quotazioni usato Chevrolet Malibu(MY 2012)

Chevrolet Malibu

Lunga 4,86 metri, la storica ammiraglia Chevrolet è fatta per trasportare i passeggeri in totale comfort. Malibu esiste solo in formato 2 litri turbodiesel.

MY 2012 A partire da 32.540 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloChevrolet Malibu
Prezzi a partire da: 32.540 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 545
Valutazione Media:
PRO

Abitabilità 2,73 metri di interasse la dicono lunga sull’accoglienza che l’abitacolo riserva ai passeggeri

Equipaggiamento Un unico allestimento (LTZ), un elenco di accessori tutto da scorrere

CONTRO

Visibilità posteriore In retromarcia è più quello che si indovina, che non quello che effettivamente si scorge attraverso il piccolo lunotto

Cambio automatico Niente paddles al volante, niente tasto Sport. Trasmissione di vecchia generazione

Quale versione scegliere

Un solo motore, un solo allestimento. Il dubbio riguarda semmai il cambio: l'automatico lascia a riposo la mano destra, ma che lentezza...

Quale colore scegliere

La vernice rossa fa molto muscle car americana, ma per maggiore eleganza (e forse è questa che cercate) meglio il bianco o il grigio scuro metallizzato.

Quotazioni Malibu
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - 9.600 8.000 6.300
- - - - - 10.000 8.300 6.600
Com'è la Malibu?

Nasce da una costola di Cadillac ATS e dopo decenni approda per la prima volta anche in Europa. La Chevrolet Malibu veste un abito extralarge e il bagagliaio stesso, cui va semmai rimproverata una soglia da terra leggermente alta, si distingue per una capacità di 545 litri. Del quadro anteriore spiccano la griglia sdoppiata e il cofano rialzato, da dietro la tre volumi Chevrolet ricorda invece la collega Camaro: spoiler, gruppi ottici sdoppiati, linee palestrate. Salendo a bordo, avvolti da inserti cromati e retroilluminazioni blu ghiaccio, si rafforza l’idea di cura dei particolari. All’avanguardia il sistema di infotainment: in una console centrale disseminata di pulsanti si ritaglia il proprio spazio un display a colori da 7 pollici dalla tastiera al tocco.

Come va la Malibu?

Malibu monta un 2.0 turbodiesel da 160 cv e 350 Nm, valori più che sufficienti a muovere con disinvoltura anche un bestione – ma per nulla barcone - di 16 quintali. Quanto alla trasmissione, meglio il manuale a 6 marce del vecchio cambio automatico a 6 velocità. Dinamica tutto sommato buona, anche se tra curve e saliscendi non bisogna dimenticare che la Chevrolet Malibu nasce per coprire lunghe distanze, più che per affrontare un percorso misto coltello tra i denti. Telaio e assetto non deludono, peccato che lo sterzo restituisca un feeling impreciso. Il suo habitat naturale è quindi l'autostrada: disagio acustico sempre inferiore al livello di guardia, sospensioni che trasmettono al fondoschiena degli occupanti impatti piuttosto ovattati.

Logo MotorBox