Prezzi e quotazioni usato Chevrolet Aveo(MY 2011)

Chevrolet Aveo

Niente a che vedere con l'antenata Daewoo Matiz. La Chevrolet Aveo è una citycar moderna nello stile e nella dinamica. Motori 1.2 e 1.4 a benzina.

MY 2011 A partire da 10.545 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloChevrolet Aveo
Prezzi a partire da: 10.545 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 290 / 980
Valutazione Media:
PRO

Design Nulla che possa generare dipendenza, tuttavia il salto in avanti rispetto alla Matiz è fuori discussione

Qualità/prezzo A parità di equipaggiamento, la Aveo è più conveniente di un buon 20% rispetto alla media europea

CONTRO

Gamma motori Il 1.2 aspirato va in affanno al primo rifolo di vento contrario, il 1.4 è più attrezzato ma non di molto

Cambio automatico Non privo di difetti, in primis la rapidità nei passaggi di marcia

Quale versione scegliere

Il 1.4 a benzina se si percorrono meno di 10.000 km l'anno, altrimenti il più versatile 1.3 turbodiesel di matrice Fiat. Meglio il manuale dell'automatico.

Quale colore scegliere

Rossa, gialla, blu, purché nel traffico si distingua - almeno in chiave cromatica - da tutte le altre utilitarie.

Quotazioni Aveo
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - - 2.400 1.800
- - - - - - 3.300 2.700
- - - - - - 2.900 2.300
- - - - - - 2.800 2.200
- - - - - - 3.100 2.400
- - - - - - 3.600 2.800
- - - - - - 3.500 2.800
- - - - - - 3.900 3.100
- - - - - - 3.500 2.700
Com'è la Aveo?

Lo stile è quello inaugurato dalla sorellina Spark, quindi frontale aggressivo dai gruppi ottici tondeggianti e in rilievo, spoilerino posteriore, infine una strumentazione analogico/digitale di matrice motociclistica. La nuova piattaforma porta con sé un autotelaio più rigido e un’impronta a terra da record (+12 cm in lunghezza, + 5,5 in larghezza), se limitata al segmento B. Ritocchi anche in chiave comfort, tallone d’Achille della Aveo precedente: vani portaoggetti diffusi e capienti, connessione Usb oppure wireless, impianto audio perfezionato. 

Come va la Aveo?

Qualità dinamiche di tutto rispetto: massima, in particolare, la reattività al volante. Peccato il 1.2 a benzina, nemmeno nella sua veste più brillante (86 cv anziché 70), faccia onore a una vettura altrimenti vincente sotto tutti i profili. Per godere della spinta sufficiente ad affrontare qualsiasi tipo di percorso è necessario rivolgersi al 1.4, accoppiato esclusivamente ad un cambio automatico, a onor del vero, a sua volta non privo di difetti. Fortuna che esiste anche una Aveo col 1.3 turbodiesel di origine Fiat, che almeno ai bassi regimi tira con discreto vigore. 

Logo MotorBox