Prezzi e quotazioni usato Audi R8(MY 2010)

Audi R8

Grazie ad Audi R8, la tecnologia Le Mans approda su strada. Motore V8 o V10 centrale, sospensioni magnetiche. Una Gallardo sotto mentite spoglie.

MY 2010 A partire da 115.100 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloAudi R8
Prezzi a partire da: 115.100 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 2
Bagagliaio (lt. min / max): 100
Valutazione Media:
PRO

Prestigio Grazie alla R8, Audi guarda dritto negli occhi non solo i concorrenti premium, ma anche l'elite delle supercar

Prestazioni Sospensioni elettromagnetiche, cambio R tronic, soprattutto cavalli al galoppo. Una belva da pista

CONTRO

Abitacolo Vista la sua natura racing, si poteva forse osare di più dal punto di vista sportivo

Sfruttabilità Pur essendo potentissimi, i motori si esprimono al meglio solo a rotazioni piuttosto elevate

Quale versione scegliere

Il V8 ha un sound più coinvolgente, costa meno del V10 e tira comunque come un forsennato.

Quale colore scegliere

Scelta quanto mai soggettiva, data la natura da fuoriserie della R8. Pescate a piene mani dalla tavolozza e buon acquisto, voi che potete...

Quotazioni R8
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - 46.000 39.800 33.700
- - - - - 43.200 37.400 31.700
- - - - - 70.700 61.300 51.800
- - - - - 58.900 51.100 43.200
- - - - - 56.100 48.700 41.200
Com'è la R8?

Supercar a motore centrale che discende dalla sorellastra vincente sulle piste, la R8 sfoggia single frame aggressivo, prese d'aria mostre, un tetto basso e arcuato che non lascia spazio a malintesi. Abbiamo un'auto da corsa in piena regola, impressione confermata dalle fiancate scavate da feritoie e impreziosite dai pannelli neri dietro le portiere. Telaio in alluminio, sospensioni a doppi triangoli e con l'opzione Audi Magnetic Ride: in luogo degli ammortizzatori a gas, ecco quelli con fluidi magnetici e governati elettronicamente. La trazione integrale quattro completa l'opera.

Come va la R8?

Nonostante la vocazione da supercar, alle basse andature la R8 è docile. Le sospensioni assorbono asfalto e buche meglio di quanto ci si aspetti, il motore non strappa, il cambio (anche in modalità manuale) salta da un rapporto all’altro in totale souplesse. E tutto sommato, la vita a bordo per due persone è piuttosto comoda. Non essendo sovralimentati, la coppia ai bassi del V10 e del V8 Audi non strappa l’asfalto, ma oltre i 4.000 giri è una furia: cambia tono di voce, penetrando i timpani vostri e di chi è a bordo strada, la spinta si fa feroce, ogni singolo giro motore genera forza utile e le distanze vengono annullate.

Logo MotorBox