Il circus della Formula Uno fa tappa per la prima volta sul circuito semi cittadino di Sochi per correre il Gran Premio di Russia. Il tracciato pare presentare molte insidie, a partire dalla temuta curva 3, la più lunga curva in appoggio della stagione, che sollecita molto lo pneumatico anteriore destro. Riflettori puntati anche sulle curve lente e sui cambi di direzione, che mettono invece a dura prova la carcassa delle P Zero, qui scelte nelle mescole Soft e Medium