Navigatore e pilota: vita di coppia, quella dei rally. Dentro l’abitacolo come tra quattro mura di casa servono affiatamento e dialogo, particolarmente frenetico se si affrontano le curve a tutta velocità. Ci si parla in codice, allora: numeri e parole chiave. Il tempismo può fare la differenza, così come la capacità di trovare il giusto equilibrio per l’auto. Paolo Andreucci, pilota Peugeot, non ha dubbi: “E’ il rally lo sport dell’automobile. Guarda il video il video e scopri perché.


TAGS: rally peugeot rally paolo andreucci anna andreussi