Autore:
Simone Dellisanti

TECH ADDICTED E' vero. E' forse un po' troppo presto per pensare già alle vacanze estive ma nulla ci vieta di pensare a quello che potrebbe tornare utile durante i mesi più caldi, fuori porta. Per esempio se siete dei tech-addicted, in vacanza sicuramente vi mancherà il vostro potente pc fisso o, magari, avrete la necessità di lavorare e di vedere le ultime e-mail prima di tuffarmi in piscina ma quel maledetto e ingombrante portatile che usate tutti i giorni in ufficio, proprio non vuol saper di entrare nel vostro zaino.

PORTATILITA' Insomma, tra giugno e agosto, niente YouTube sotto il cielo stellato e niente Netflix ad accompagnare i week end fuori porta? Certo che no, partire per le vacanze non significa per forza rinunciare alla nostra dose di tecnologia quotidiana. Basta portarsi dietro un pc portatile tuttofare e compatto. Più facile a dirsi che a farsi, direte voi? No, se sceglieremo il Mediacom SmartBook Edge 143. Lo SmartBook di Mediacom è portatile e pratico, è ultrasottile, compatto e leggero grazie al peso di 1.450 grammi e un'altezza (con coperchio chiuso) di 1,4 cm.

ESTETICA DALLA MELA Dalla sua, il Mediacom Smartbook Edge 143 vanta una scocca in alluminio davvero ben fatta e elegante. Il colpo d'occhio è assicurato visto che, esteticamente, il Mediacom assomiglia a un prodotto Apple Macbook Air. L'apertura del coperchio non è semplicissima essendo la chiusura magnetica bella salda. Una volta scoperchiato, lo Smartbook mette in mostra un bellissimo schermo IPS Full HD che, una volta acceso, mostra colori vivaci e brillanti.

TASTIERA D'OC Se userete il portatile prevalentemente per lavorare e scrivere la tastiera diventerà la vostra fedele compagna: comoda e con i tasti ben spaziati tra di loro che aiutano a non commettere errori di scrittura. Il touchpad? Largo e confortevole. Il suo feedback tattile è preciso e non vi farà sentire la mancanza del mouse ma la pressione meccanica è un po' troppo dura, rigida.

INTERFACCE Il numero di porte a disposizione è buono, in linea con gli altri prodotti della stessa fascia. Sono presenti due USB 3.0, una uscita mini HDMI, una uscita cuffie/altoparlanti con jack da 3.5mm, uno slot Micro SD e, all'interno del pc, uno slot per una memoria veloce SSD M.2 2242 espandibile fino a 1 TB. E' molto importante avere a disposizione delle interfacce per espandere la memoria interna di soli 32 GB. Con una memoria cosi piccola, Mediacom ha mantenuto basso il prezzo del portatile ma i soli 32 GB di spazio sono troppo limitanti visto che il 90% dello spazio viene subito preso da Windows 10 e dai suoi aggiornamenti. Dopo i primissimi download sentirete l'impellente bisogno di espandere lo storage comprando una scheda SD o, in alternativa, dovrete  ingegnarvi con i vari cloud di Microsoft e Google per far fronte all'esigua memoria.

INTEL CPU Sotto il cofano del Mediacom Smartbook Edge 143 trova posto il processore Quad Core Intel Celeron N3450 da 1,1 GHz che sale fino ai 2,2 GHz con i processi più pesanti. Il suo motore non è certo adatto ai lavori più pesanti ma se userete il portatile per navigare su internet e per scrivere, non dovrete preoccuparvi di nessun rallentamento. Inoltre, la visione di filmati su YouTube, Netflix o su Amazon Prime Video in alta definizione, sul monitor da 14 pollici IPS, è garantita dalla presenza della scheda grafica integrata Intel HD 500. Per il lato più ludico devo segnalare gli altoparlanti che, va detto, emettono un audio un po' troppo squillante. Il sound è molto meglio con le cuffie, anche se la potenza non è da record.

LA RAM Il tutto è accompagnato dai 4 GB della memoria RAM, più che sufficienti per un multitasking leggero. Merita una menzione la batteria ai polimetri di litio dotata di ben 10.000 mAh che permette un'autonomia di 6-7 ore di lavoro. Con la visione di contenuti in alta definizione l'autonomia si riduce a 4-5 ore.

IL VERDETTO Il Mediacom Smartbook Edge 143 è un buon compagno di viaggio, ma non gli si deve chiedere di andare oltre alle attività più semplici, ma anche più diffuse, come navigare, guardare video, gestire posta e social. Sicuramente il colpo d'occhio è notevole, grazie alla sua scocca curata in allumino e all'ampio monitor da 14 pollici IPS Full HD ma, anche se espandibile, la memoria messa a disposizione è troppo limitata e limitante. Il suo punto di forza è la praticità, date le dimensioni, e l'autonomia della batteria. Il Mediacom Smartbook Edge 143 è disponibile a 259 euro.

 

SPECIFICHE TECNICHE

Mediacom SmartBook 143

Processore

Intel Celeron N3450 - Quad Core up to 2.22 GHz

Tipo prodotto

Notebook

RAM

4 GB

Memoria

32 GB internal flash

Sistema operativo

Windows 10 Home 64-bit

Schermo

14" LCD Full HD 1920x1080 - IPS

Dimensioni (LxPxH)

329.8x219.8x14.52 mm

Peso

1.450 g

Tecnologia cellulare

Bluetooth 4.0

Connettività wireless

Wireless

Uscita audio

3.5 mm headphone; Built-in speaker

Ingresso audio

Built-in microphone

Supported Digital Video Formats

1 video HD out

Batteria

Rechargeable Li-poly battery (10000mAh)

Fotocamera digitale

Camera 2.0 Mpixel

Host USB

2 x USB 3.0

Capacità disco fisso

1 SSD M.2 2242 slot - 1 microSD slot


TAGS: test ultrabook windows 10 Intel 14" pc portatile vacanze estive prova pc mediacom