Autore:
Emanuele Colombo

NUOVA GENERAZIONE Si chiamano LG Watch Sport e LG Watch Style: sono i primi smartwatch a portare sul mercato il nuovo sistema operativo Android Wear 2.0, fatto apposta per rendere più intiutivo e rapido l'uso dei gadget tecnologici indossabili. Nel mese di febbraio saranno messi in vendita attraverso il Google Store e in alcuni negozi selezionati.

TI CAPISCONO MEGLIO Entrambi questi orologi hanno i comandi vocali evoluti di Google Assistant, che permettono di rispondere ai messaggi, impostare promemoria o chiedere indicazioni a voce. E per navigare tra le app, i messaggi e le notifiche si usa il pulsante laterale rotante.

UN MONDO DI APP Tra le applicazioni di serie c'è Google Fit, per tenersi in forma, ma molte altre app si possono scaricare direttamente dai due smartwatch tramite il loro Google Play Store dedicato.

FRATELLO MAGGIORE Dei due nuovi orologi, l'LG Watch Sport è il più completo e potente: supporta i pagamenti con Android Pay, possibili dai i terminali POS compatibili con la tecnologia NFC, ed è completamente autonomo. Infatti non ha bisogno dell'aiuto di alcun cellulare per collegarsi alle reti 4G LTE, oltre ad avere i collegamenti wi-fi e Bluetooth.

CAMPIONE DI FITNESS Inoltre ha il GPS e il sensore per il battito cardiaco incorporati, utili per allenarsi. Il display è P-OLED da 1,38 pollici e un grado di impermeabilità IP68: non sufficiente per portarlo sott'acqua, ma tale da resistere se dovesse cadervi nel lavandino.

DOTAZIONE COMPLETA Le misure? 45 x 51 x 14 millimetri, che ne fanno un oggetto un po' ingombrante, va detto. La memoria è di 4 GB e completano la dotazione di sensori l'accelerometro a 6 assi, il barometro e il misuratore di luminosità ambientale. La ricarica avviene senza fili.

IL MODELLO CHIC LG Watch Style è un modello più sottile e modaiolo: ha un cinturino a sgancio rapido, facile da sostituire con altri di colore diverso. Impermeabile secondo lo standard IP67, non è resistente come il modello Sport, limitandosi a sopportar5e spruzzi occasionali.

PIÙ ATTENTO ALLA LINEA Altre differenze rispetto al fratello maggiore sono la mancanza del collegamento alle reti 4G LTE, del GPS, del sensore per il battito cardiaco e del chip NFC per i pagamenti contactless. Tutto ciò permette l'uso di una batteria sensibilmente più piccola, da cui derivano dimensioni più compatte: 42 x 46 x 11 millimetri. Prezzi ancora da definire.


TAGS: smartwatch lg watch sport lg watch style android wear 2.0 google assistant