Autore:
Paolo Sardi

FESTA IN FAMIGLIA Nato inizialmente come incontro tra pochi intimi, appassionati cultori della Golf GTI, il raduno del Wörthersee, in Austria, è divenuto nel corso degli un appuntamento sempre più importante e seguito. La musica è cambiata soprattutto da quando Volkswagen e gli altri marchi che gravitano nella sua orbita hanno iniziato a scegliere questa kermesse come vetrina per presentare versioni speciali, concept e amenità varie.

GIU’ DA GUERRA Tra le primizie di quest’anno c’è anche il Volkswagen Amarok R-Style Concept, che vede il pick up tedesco lasciare la tuta da lavoro nell’armadio per indossarne qualcosa di molto più sportivo. Adagiato su cerchi da 22”, gommati 295/35 e a malapena coperti da parafanghi allargati, questo Amarok sfoggia dettagli in carbonio, minigonne non tanto… mini, un diffusore posteriore che incornicia i terminali di scarico e fari e Led. Sotto il cofano c’è poi un motore 3.0 V6 turbodiesel in configurazione da 272 cv e 600 Nm, che, abbinato a un cambio automatico a otto marce e alla trazione integrale, dovrebbe consentire al Volkswagen Amarok R-Style Concept di scattare da 0 a 100 in soli 7,9 secondi.