Autore:
Roberto Tagliabue

RIVOLUZIONE EPOCALE Mai prima d’ora, un produttore di camion, ha rinnovato l’intera gamma in un colpo solo. Con l’occasione della necessità di passare alle motorizzazioni Euro 6, e non solo, Renault Trucks ha messo a frutto l’ingente investimento del Gruppo Volvo, due miliardi di Euro, per effettuare i più rigorosi test della propria storia, per perseguire l’obiettivo di fornire ai propri clienti dei veri strumenti da lavoro. Non tanto e non solo dei veicoli affidabili, ma dei mezzi efficienti e profittevoli, tanto nel l’impiego, quanto nel mantenimento del  valore nel tempo.

SERATA INDIMENTICABILE Circondati da cinquemila persone, tra affezionati e potenziali clienti, rappresentanti della rete di vendita, giornalisti e manager di Renault Trucks e del Gruppo Volvo, gli sfavillanti camion hanno sfilato nel corso di una sfarzosa festa che sembrava la cerimonia d’inaugurazione delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006. Una serata indimenticabile che ha visto protagonista tutta la nuova gamma a sfoggiare, oltre che i nuovi stilemi, anche un originale colore tra il kaki e il seppia.

STRATEGIE ANCORA DA SCOPRIRE Ancora il management del Gruppo Volvo, di cui fa parte Renault Trucks, non ha svelato alcuna indiscrezione riguardo alle strategie future, all’integrazione, o a eventuali operazioni congiunte con Volvo Trucks, ma la dimostrazione dell’impegno si evince, inequivocabilmente, nell’sostanzioso apporto economico, come si diceva, di ben due miliardi di Euro.

VERI STRUMENTI DA LAVORO Il concetto di “tool” cioè di camion come strumento di lavoro, al pari di un trapano professionale, come di uno strumento di precisione, è contenuto nella targhetta rossa a lato della portiera, che racchiude in se, come la targhetta identificativa degli strumenti da lavoro professionali, la classe a cui il modello appartiene, il tipo di motore, e c’è anche uno spazio di personalizzazione, per poter apporre il nome dell’azienda o ciò che il proprietario desidera scrivere.

DIAMO I NUMERI 2 miliardi di Euro d'investimento, 7 anni di sviluppo, 5.000 persone coinvolte, 50 clienti internazionali coinvolti fino alla stesura del disciplinare, 500 veicoli già fabbricati, di cui 300 per i test, 5 milioni di ore sui banchi prova, 10 milioni di chilometri percorsi.


TAGS: renault gamma trucks rinnova Renault Trucks rinnova tutta la gamma