Autore:
Roberto Tagliabue

PIÙ POTENZA MOTRICE QUANDO SERVE Il sistema di Renault Trucks OptiTrack offre la possibilità di disporre di potenza motrice extra solo quando è veramente necessario. Perché utilizza due motori idraulici posti nell’asse anteriore, che permettono al veicolo di liberarsi da situazioni difficili, senza ridurre in nessun modo sia il comfort sia il carico utile, mantenendo praticamente inalterati i consumi di un normale veicolo da strada.

EASY Il Renault Trucks OptiTrack, che è proposto dal 2010 sul Renault Premium Lander in configurazione trattore 4x2, è ora disponibile anche sulle versioni motrice 4x2, 6x2 e 6x4 così come sulle versioni trattore 6x4 e 4x2. Si attiva semplicemente premendo il bottone sul cruscotto, per fornire temporaneamente ulteriore potenza motrice erogata da due motori idraulici situati nel mozzo delle ruote anteriori. Abbinato al cambio robotizzato Optidriver+, OptiTrack è attivabile sia in marcia avanti sia in retromarcia. Il sistema, automaticamente, si disinserisce quando la velocità del veicolo supera i 25 km/h.

 AMPIA GAMMA CAVA E CANTIERI Nel 2012 e nel 2013, la gamma Construction di Renault Trucks si è ampliata ulteriormente con l’introduzione del Premium Lander Tridem 8x4*4, dotato di un asse sterzante sollevabile nella parte posteriore per facilitare le manovre, e da quattro nuove configurazioni del Premium Lander OptiTrack: motrice 4x2; 6x2 e 6x4; trattore 6x4. La gamma Kerax, inoltre, si è ampliata grazie alla configurazione 8x8 e al Kerax XTREM, per soddisfare le richieste più estreme in termini di potenza di traino. Questo veicolo è anche disponibile con il kit Adventure, così come con gli pneumatici da 24 pollici.


TAGS: renault potenza extra trucks riserva optitrack