Autore:
Roberto Tagliabue

CONTEMPORANEAMENTE Mentre sulla pista del Misano World Circuit i potenti truck si sfidavano in velocità nella prima gara della stagione 2013 dell'European Truck Racing, sulle strade romagnole i sei finalisti dell'Optifuel Challenge si misuravano in una competizione basata sul minor consumo di carburante. I concorrenti delle due competizioni hanno condiviso il podio del circuito intitolato a Marco Simoncelli e la premiazione dell'Optifuel Challenge ha visto al primo posto Matteo Merelli di Boltiere (Verona), al secondo Walter Rossato di Sanguineto (Verona) e al terzo Marco Fabiani di Udine.

 SELEZIONI SEVERE Prima un questionario su internet, poi le due semifinali al volante di tre Renault Premium 460 EEV in versione Optifuel, presso due distributori autorizzati della rete Renault Trucks: la C.V.R. di Pero (Milano) e la Pesce Edoardo V.I. di Mogliano Veneto (Treviso) hanno fatto emergere i sei finalisti.

 PERCORSO MISTO La finale si è disputata sabato 18 maggio su un percorso stradale misto studiato per l’occasione dal distributore autorizzato Sicamion di Faenza. I sei autisti hanno sfruttato le tecniche di guida razionale per raggiungere il traguardo consumando la minor quantità di gasolio possibile. All'arrivo, i tecnici di Renault Trucks hanno estratto i dati del viaggio dalla centralina elettronica dei veicoli attraverso il sistema Optifuel Infomax. I criteri per stilare la classifica non comprendevano solamente la quantità di carburante consumata, ma anche l'uso del rallentamento, l'utilizzo del motore in zona verde e la capacità di far scorrere il veicolo anticipando gli ostacoli.


TAGS: renault risparmio trucks campioni