Autore:
Roberto Tagliabue

SOLO A STELLE E STRISCE Si sa. La passione negli States ha un sapore tutto particolare. Quella per la musica nel Tennessee si chiama Gibson, perché è proprio in quello stato che nascono le mitiche chitarre. Nello stesso stato ha sede la Nissan North America. Dall’esigenza di fornire ai musicisti un servizio d’eccellenza è nata, usando il compatto Nissan NV200, un’officina mobile per la riparazione degli strumenti a corda, chitarre in particolare.

 AGILE CITTADINO Le dimensioni compatte del Nissan NV200 ben si adattano al traffico cittadino e alla difficoltà di trovare parcheggio. La versione americana monta un motore benzina due litri da 131 cavalli, accoppiato all’efficiente trasmissione a variazione continua Xtronic CVT. L'ampio spazio del vano di carico, malgrado le dimensioni compatte, consente di costruire all'interno una vera officina di riparazione d'eccellenza.

 PERSONALIZZATO DENTRO E FUORI All’esterno il Nissan NV200 è tappezzato interamente dalle decal del brand Gibson, mentre all’interno sono le impiallacciature in legno che richiamano il mogano e l’acero fiammato tipico delle chitarre Gibson. Completa l’opera l’impianto Hi-Fi della Onkyo, marchio riservato all’elettronica di consumo della Gibson Pro Audio.


TAGS: nissan nv200 news chitarre gibson riparare officina mobile