Autore:
Luca Cereda

PIU’ PICCOLO E’ BELLO Per fare lavori grandi non serve un pick up grande. Ne sono convinti quelli di Chevrolet, che al Salone di Los Angeles 2013 rilanciano alla grande il proprio pick up medio (lungo a partire da 529 cm, a seconda della configurazione): lo Chevrolet Colorado 2015.

MENO RUSPANTE Che i pick up americani non siano più disegnati e progettati esclusivamente ad uso e consumo dei “farmers”, lo sappiamo da tempo. E a ribadire il concetto ci pensa il nuovo Colorado 2015, con un design degli esterni più curato e un abitacolo che può essere equipaggiato con schermo a 8’’ pollici, prese usb per collegare lo smartphone e la predisposizione per il navigatore. Addirittura, nella lista degli optional, fanno capolino tecnologie come il collision alert ed il lane departure warning.

COMELO VUOI? Disponibile a trazione 2WD o 4WD, e in configurazione a cabina singola allungata o a cabina doppia, lo Chevrolet Colorado 2015 propone sotto il cofano due motori a benzina, un 2.5 litri da 193 cv e un V6 3.6 litri da 302 cv, immancabilmente abbinati a un cambio automatico, anche se il 2.5 litri 2WD riserva l’opzione del manuale. In futuro verrà aggiunta alla gamma (in vendita da fine estate 2014) verrà aggiunto anche 2.8 Duramax a gasolio.


TAGS: chevrolet colorado 2015 los angeles auto show Salone di Los Angeles 2013, il meglio in un click