IODARACING TEAM

Aprilia alla fine è rimasta in Superbike. La moto più vincente degli ultimi sei anni correrà nel mondiale dedicato alle derivate dalla serie con il Team Iodaracing. La squadra di Giampiero Sacchi lascia quindi dopo tanti anni la MotoGp per passare alla sua prima esperienza in Superbike. Un passaggio sostenuto anche con il supporto diretto di Dorna, che così riesce a mantenere in Superbike ben sette costruttori schierati in griglia. Una nuova sfida che promette bene: le RSV4 verranno affidate ai piloti Alex De Angelis, che seguirà la squadra nel passaggio dalla MotoGp alla Superbike, e Lorenzo Savadori, attuale campione in carica della Stock1000 sempre con Aprilia. Tra le novità di questo team tutto italiano, oltre alla collaborazione diretta con il reparto corse di Aprilia (e dei suoi ingegneri), c’è anche l’arrivo di Mauro Noccioli, nuovo Direttore tecnico e nome molto apprezzato sia nel mondo delle competizioni sia dalla Casa di Noale: nel 1997 era in squadra quando Valentino Rossi vinse il suo primo mondiale in 125cc.

PILOTI 2016 IODARACING TEAM SBK

Alex De Angelis
Alex De Angelis
Lorenzo Savadori
Lorenzo Savadori

TAGS: superbike 2016 alex de angelis lorenzo savadori sbk 2016 team superbike Iodaracing Team Mauro Noccioli