NOBILI ORIGINI

Sarà per la giovane età, per l’essere molto versatile o semplicemente per il fatto che arriva da Taree, la città di Troy Bayliss, ma di fatto Joshua Hook non passa inosservato. Il suo curriculum parte dal Dirt Track, passando ai Titoli australiani 125 GP nel 2011 e SS nel 2012. L’anno scorso ha militato nella Superbike giapponese e, in sella alla Honda, si è piazzato secondo alla 8 ore di Suzuka. Nel 2016 questo pilota 23enne correrà nel Mondiale dedicato alle derivate dalla serie in sella alla Kawasaki numero 26 del Team Grillini Racing che, magari, lo ha scelto anche per il fatto che ha 23 anni, l’età in cui cominciò a correre un certo Troy Bayliss…

Segui Joshua HookSito Ufficiale  Twitter  Facebook  Instagram

STATISTICHE

Anno Categoria Pole Gare Podi Giri più veloci Posizione
2013 SSP    1            

TAGS: superbike superbike 2016 grillini racing team Josh Hook sbk 2016