Autore:
Federico Maffioli

PRIMO CONTATTO Chaz Davies  chiude le prime due sessioni di libere con il miglior crono di giornata dimostrando di essere molto competitivo su questo tracciato. Un po’ più indietro il suo compagno di squadra Davide Giugliano, sesto ma con un ritardo sull’ordine dei 356 millesimi. Jonathan Rea, che solitamente sfrutta il venerdì per concentrarsi sul passo gara e sul setting, qui a Laguna Seca è subito efficace e sigla il secondo miglior crono di giornata a soli 74 millesimi dal pilota gallese in sella alla Ducati numero 7 e davanti al pilota di casa Nicky Hayden terzo a 244 millesimi da Davies. Molto più in ritardo, invece l’altro pilota ufficiale Honda Michael van der Mark undicesimo a quasi sette decimi del miglior risultato di oggi.

QUATTRO NEI CINQUE In classifica combinata di oggi, nelle prime cinque posizioni ci sono ben quattro inglesi, con il quarto tempo siglato da Tom Sykes ed Alex Lowes, su Yamaha, quinto a 290 millesimi. Fino all’ultimo, nella seconda sessione di libere sono stati i quattro inglesi a dominare la sessione, con l’ex iridato MotoGP che ha siglato un ottimo giro solo negli ultimi minuti a disposizione.

SEGNALI POSITIVI Jordi Torres sulla Bmw gestita dal team Althea con il settimo miglior tempo accede direttamente alla Superpole 2, seguito da Lorenzo Savadori, ottavo, Xavi Fores, nono e Niccolo Canepa decimo. Un bel risultato per questo quartetto di piloti, racchiusi in poco meno di tre decimi. Come dire, domani e in gara, lo spettacolo è garantito!  

COSI IN SUPERPOLE 2 Questi i piloti che domani accedono direttamente in superpole 2: 1) Chaz Davies, Ducati 1.23.622; 2) Jonathan Rea, Kawasaki 1.23.696; 3) Nicky Hayden, Honda 1.23.866  4)Tom Sykes, Kawasaki 1.23.891; 5) Alex Lowes, Yamaha 1.23.912; 6) Davide Giugliano, Ducati 1.23.978; 7) Jordi Torres, Bmw 1.24.022; 8) Lorenzo Savadori, Aprilia 1.24.106; 9) Xavi Fores, Ducati 1.24.130; 10) Niccolò Canepa, Yamaha 1.24.310


TAGS: nicky hayden chaz davies superbike 2016 Davide Giugliano alex lowes jonathan rea tom sykes jordi torres lorenzo savadori xavi fores niccolo canepa superbike laguna seca 2016 superpole 2 Superbike laguna seca 2016 tempi fp2 superbike laguna seca 2016