OCTO PRAMAC YAKHNICH DUCATI

Gestito da Paolo Campinoti con sede a Casole d'Elsa, in Toscana, il Team Pramac Racing ha debuttato nel Motomondiale nella stagione 2002, fornendo a Tetsuya Harada una Honda NSR500. L'anno successivo, con l'avvento della neonata classe MotoGP, la Casa dall'Ala Dorata fornisce al nuovo acquisto Makoto Tamada una scintillante RC211V, mentre dal 2005 Ducati diventa il fornitore ufficiale del team toscano. Le Desmosedici clienti, negli anni seguenti, saranno affidate a piloti storici come Alex Barros, Toni Elias, Sylvain Guintoli, Mika Kallio (il quale otterrà il titolo di miglior esordiente nel 2009), Randy De Puniet, Hector Barbera ed Andrea Iannone. L'anno scorso i due titolari sono stati Danilo Petrucci, già arruolato nel 2015 ed autore di un secondo posto sul circuito di Silverstone, ed il giovane Scott Redding, entrambi riconfermati per la prossima stagione, ma... con una differenza: al primo sarà affidata la nuova GP17 alla pari del team ufficiale di Borgo Panigale, mentre il secondo dovrà “accontentarsi” della vecchia GP16.

PILOTI 2017 OCTO PRAMAC RACING TEAM MOTOGP

Danilo Petrucci
Danilo Petrucci
Scott Redding
Scott Redding

TAGS: danilo petrucci scott redding motogp 2017 team motogp 2017 motomondiale 2017 team octo pramac 2017 team pramac 2017 ducati desmosedici gp17 pramac