LA SVOLTA È ARRIVATA

Ha un fratello gemello, Alex, che corre nel Mondiale Superbike in sella alla Yamaha ufficiale, mentre lui, finora, ha sempre gareggiato con lei “seicento”, prima in Supersport e dal 2014 in Moto2. Sam ha debuttato ufficialmente nelle derivate dalla serie nel 2009 ai comandi di una Honda, ma è stato nel 2013 con la R6 del team Yakhnick Motorsports che Lowes è diventato  Campione del Mondo della Supersport. Nel 2014 questo pilota inglese ha esordito nel Motomondiale, prima su una Speed Up e l'anno scorso su una Kalex, chiudendo il 2015 in quinta posizione assoluta con due vittorie (Jerez ed Aragon), due secondi posti ed altrettanti piazzamenti sul gradino più basso del podio. Risultati che nel 2017 gli sono valsi il passaggio in MotoGP sull’Aprilia del Team Gresini, confrontandosi per la prima volta con una cubatura superiore e, soprattutto, con una moto da oltre 250 cavalli. Per Lowes, infatti, la strada si preannuncia in salita e la sua velocità di adattamento alla moto potrebbe fare la differenza.

Segui Sam Lowes:

Sito Ufficiale  Twitter  Facebook  Instagram

STATISTICHE

Stagione Categoria Partenze Tot. Pole Team Punti Posizione
2016 Moto2 18 2 2 2 6 5 Kalex 175 5
2015 Moto2 18 1 1 3 5 3 Speed Up 186 4
2014 Moto2 18 0 0 0 0 0 Speed Up 69 13

TAGS: sam lowes motogp 2017 motomondiale 2017 team aprilia gresini 2017 team motogp aprilia 2017