ALTALENANTE, MA NON DEMORDE

Il secondo anno in MotoGP di Pol Espargaró non è stato troppo soddisfacente: una nona posizione in classifica ottenuta dopo diversi ritiri e gare concluse spesso oltre il 5° posto. Fresco di titolo mondiale in Moto2 (2013), come Rookie of the Year nel 2014 gli era andata meglio. Ma le sue potenzialità non sfuggono al team Yamaha Monster Tech 3, che ha deciso di rinnovargli la fiducia per il terzo anno di seguito affiancandolo a Bradley Smith. 

Segui Pol EspargaróSito Ufficiale  Twitter  Facebook  Instagram

STATISTICHE

Stagione Categoria Partenze Pole Team Punti Posizione
2015 MotoGP 18 0 0 0 0 Yamaha 114
2014 MotoGP 18 0 0 0 0 Yamaha 136
2013 Moto2 17 6 1 3 6 Kalex 265
2012 Moto2 17 4 5 2 8 Kalex 269
2011 Moto2 17 0 1 1 0 FTR 75 13°
2010 125cc 17 3 5 4 0 Derbi 281
2009 125cc 16 2 0 3 1 Derbi 174
2008 125cc 14 0 2 1 2 Derbi 124
2007 125cc 17 0 0 1 0 Aprilia 110
2006 125cc 7 0 0 0 0 Derbi 19 20°

TAGS: motogp motogp 2016 motomondiale 2016 monster tech 3 pol espargaro yamaha monster tech 3