Autore:
Giulio Scrinzi

VINALES IN TESTA È la Yamaha ad aver centrato il vertice della classifica della prima giornata di test ufficiali della MotoGP, andati in scena su quel circuito di Losail, in Qatar, che aprirà le danze alla stagione 2018 il prossimo 18 marzo. Di cosa stiamo parlando? Della M1 ufficiale di Maverick Vinales, capace di arpionare un ottimo 1’55’’053 con il quale, forse, il team Movistar può tornare a sorridere: che il reparto corse ufficiale della Casa dei Tre Diapason abbia trovato la quadra ai problemi della sua quattro cilindri?

DOVIZIOSO DAVANTI A IANNONE A pochissimi millesimi di distacco si sono piazzati i due “Andrea”, nell’ordine Dovizioso (+0.051) e Iannone (+0.054): il primo ha continuato il lavoro di affinamento della sua Ducati Desmosedici GP18, mentre il secondo ha approfondito lo sviluppo della nuova Suzuki GSX-RR del team Ecstar, mostrando un potenziale davvero convincente.

ZARCO IN SCIA, ROSSI SETTIMO In scia troviamo la M1 privata di Johann Zarco, staccato di soli 79 millesimi e capace di precedere la seconda Rossa di Jorge Lorenzo. Lo spagnolo del team Ducati era riuscito ad arpionare la testa della classifica, ma poi si è dovuto accontentare del quinto tempo davanti ad Alex Rins e al nostro Valentino Rossi, autori dello stesso tempo al millesimo. Alla fine, però, la seconda guida del team Ecstar ha chiuso la giornata al sesto posto, mentre il Dottore lo ha seguito in settima piazza.

HONDA IN RITARDO Ottavo tempo per Danilo Petrucci, il quale si è messo dietro un trio di Honda che, oggi, hanno preferito non scoprire subito le loro carte. Stiamo parlando della RC213V di Cal Crutchlow e delle ufficiali Repsol di Marc Marquez e di Daniel Pedrosa, con quest’ultimo protagonista anche di due brutte cadute che hanno danneggiato seriamente la sua moto. Per fortuna, però, la seconda guida del team ufficiale HRC non ha riportato alcuna contusione ed è tornato ai box con le proprie gambe pronto a partecipare alla prossima giornata di test prevista per domani.

CLASSIFICA DI GIORNATA Qua di seguito la classifica della prima giornata di prove in Qatar.

PILOTA TEAM TEMPO GAP
1. Maverick Vinales Yamaha 1'55''053  
2. Andrea Dovizioso Ducati 1'55''104 +0.051
3. Andrea Iannone Suzuki 1'55''107 +0.054
4. Johann Zarco Yamaha 1'55''186 +0.079
5. Jorge Lorenzo Ducati 1'55''423 +0.370
6. Alex Rins Suzuki 1'55''432 +0.379
7. Valentino Rossi Yamaha 1'55''432 +0.379
8. Danilo Petrucci Ducati 1'55''528 +0.475
9. Cal Crutchlow Honda 1'55''536 +0.483
10. Marc Marquez Honda 1'55''545 +0.492
11. Daniel Pedrosa Honda 1'55''555 +0.502
12. Jack Miller Ducati 1'55''688 +0.635
13. Alvaro Bautista Ducati 1'55''848 +0.795
14. Takaaki Nakagami Honda 1'55''853 +0.800
15. Scott Redding Aprilia 1'55''931 +0.878
16. Tito Rabat Ducati 1'56''029 +0.976
17. Aleix Espargarò Aprilia 1'56''062 +1.009
18. Karel Abraham Ducati 1'56''268 +1.215
19. Pol Espargarò KTM 1'56''275 +1.222
20. Bradley Smith KTM 1'56''421 +1.368
21. Franco Morbidelli Honda 1'56''608 +1.555
22. Hafizh Syahrin Yamaha 1'56''731 +1.678
23. Thomas Luthi Honda 1'57''292 +2.239
24. Xavier Simeon Ducati 1'57''713 +2.660

TAGS: motogp valentino rossi jorge lorenzo andrea dovizioso marc marquez maverick vinales daniel pedrosa test motogp motogp 2018 test motogp 2018 test motogp qatar 2018 test motogp qatar 2018 day 1