Autore:
Giulio Scrinzi

UN MALESE IN MOTOGP? L’annuncio del forfait di Jonas Folger a causa della Sindrome di Gilbert, che gli impedirà di gareggiare nella prossima stagione di MotoGP 2018, ha sconvolto tutti i piani del team Yamaha Tech 3. Il reparto corse di Hervé Poncharal, di conseguenza, è stato costretto a guardarsi attorno per trovare un sostituto del pilota tedesco… che potrebbe essere stato trovato nel giovane Hafizh Syahrin. Il pilota malese, a dire la verità, avrebbe già un contratto firmato per continuare la sua avventura in Moto2 con il Petronas Sprinta Racing Team, reparto corse facente parte del progetto del SIC Racing Team con lo scopo di tornare a gareggiare nella classe di mezzo del Motomondiale.

L’INDISCREZIONE DI PONCHARAL Nonostante ciò, le ultime indiscrezioni rilasciate dallo stesso di Hervé Poncharal a MCN Sport sembra che vadano nella direzione di assumere il giovane pilota malese nel team Tech 3. “Non è stato ancora deciso nulla, ma ultimamente Syahrin è entrato a far parte della nostra lista. Credetemi però se vi dico che un accordo di qualunque tipo è ancora lontano: dobbiamo fare attenzione a sponsor e costruttore, con i quali avevamo contratti legati a Zarco e Folger, quindi ogni variazione dev’essere discussa. Questo è quanto ha rilasciato il team manager del team Yamaha Tech 3, al quale si aggiunge la foto pubblicata da Syahrin sul suo account Twitter, con tanto di didascalia “Mi mancano in questo momento” riferita ai componenti della sua squadra della Moto2. Che sia il segnale decisivo per l’approdo del giovane Hafizh in MotoGP?


TAGS: motogp team monster yamaha tech 3 motogp 2018 team monster yamaha tech 3 2018 hafizh syahrin hafizh syahrin 2018 hafizh syahrin yamaha tech 3 hafizh syahrin yamaha tech 3 2018