Autore:
Giulio Scrinzi

DA HONDA A DUCATI Dopo aver mancato per un soffio il Titolo di Campione del Mondo Moto3 durante la stagione 2014, Jack Miller ha effettuato il salto diretto nella classe regina l'anno successivo, su quella RC213V-RS Open preparata dal team LCR Honda. Nel 2016, invece, ha cambiato reparto corse ed è passato ai colori Marc VDS, con i quali ad Assen ha conquistato la sua prima vittoria in MotoGP. Quest'anno, però, sarà l'ultimo in sella alla quattro cilindri dell'Ala Dorata, perchè nella prossima stagione effettuerà il passaggio su una Rossa di Borgo Panigale.

TEAM OCTO PRAMAC Si tratta della Desmosedici del team OCTO Pramac Racing, il quale ha offerto al pilota australiano un contratto diretto con Ducati per la stagione 2018. La line-up della squadra toscana, in questo modo, è già stata formata per il prossimo anno, visto che Miller, in sostituzione di Scott Redding, affiancherà il riconfermato Danilo Petrucci, entrambi in sella alla GP17 sostenuta in via esclusiva dal reparto corse interno di Borgo Panigale.


TAGS: motogp jack miller team octo pramac motogp 2017 motogp 2018 jack miller 2018 team octo pramac 2018