Autore:
Simone Dellisanti

BUONA LA PRIMA Andrea Dovizioso dopo i tre giorni di test sul circuito internazionale della Malesia, è stato chiaro. La Ducati è migliorata molto ed è pronta a dare battaglia in vista della prossima stagione di MotoGP. “Sono soddisfatto di quello che abbiamo fatto in questi tre giorni qui in Malesia. Abbiamo finito il programma di lavoro e collaudo che ci eravamo premessi e abbiamo conosciuto molto meglio la moto”, queste le parole del pilota nativo di Forlimpopoli. “La Desmosedici ci ha dato delle buone sensazioni già nei primi test e questo non è successo l’anno scorso, nei test preliminari della passata stagione”.

DESMOEROE Il Desmo-Dovi e la sua Ducati hanno concluso la prima giornata in cima alla classifica cronometrata, terminando con il terzo tempo il mercoledì e il quarto crono alla fine dei tre giorni, nella classifica combinata con un buon 1:59.553s. “Siamo migliorati molto rispetto alla scorsa stagione”, ha continuato Andrea Dovizioso ai microfoni dei media, “ho un miglior controllo della moto rispetto l’anno scorso dove ho fatto più fatica ad abituarmi alle novità. Anche la direzionalità in curva è migliorata ma abbiamo ancora molto lavoro fa fare. Continueremo il nostro lavoro nei prossimi test, la pista dove andremo è molto diversa rispetto a Sepang. Siamo curiosi di vedere come la Desmosedici si comporterà”.

PROSSIMO APPUNTAMENTO Ora il reparto corse Ducati volgerà lo sguardo ai prossimi test previsti a Phillip Island per continuare lo sviluppo della Rossa, in vista dell’inizio del mondiale di Moto GP.


TAGS: andrea dovizioso ducati corse ducati desmosedici 2017 test malesia 2017