STAGIONE IMPERDIBILE!

Mai come nel 2017 ci sono stati così tanti cambi di sella, con diversi punti interrogativi e tante risposte da trovare durante la stagione che sta per iniziare. Primo tra tutti, sempre lui, Mr. nove Titoli Mondiali Valentino Rossi, che da sette anni è all'inseguimento del suo decimo trofeo iridato e Vice Campione del Mondo da tre anni consecutivi. Jorge Lorenzo è uscito dal box Yamaha per passare in Ducati con Andrea Dovizioso e in Qatar gli occhi sarano tutti puntati proprio sul cinque volte Campione del Mondo, per capire se sarà subito competitivo su una moto che solo Casey Stoner è riuscito a portare sul tetto del Mondo nel 2007. In sella alla Yamaha, ed in squadra con il Dottore nazionale, è arrivato Maverick Vinales, che con la M1 è andato fortissimo già dalla prima presa di contatto nei test di fine Novembre, dimostrandosi un brutto cliente per tutti ed in primis proprio per il suo nuovo compagno di squadra. In sella alla Suzuki, invece, arrivano due nuovi piloti, Andrea Iannone ed Alex Rins, il primo escluso l'Anno scorso dal Team ufficiale Ducati ed in cerca di riscatto per dimostrare a Borgo Panigale di aver fatto la scelta sbagliata e il secondo esordiente in MotoGP dopo aversi giocati il Titolo Moto2 nel 2016. E ancora, grande attesa per Marc Marquez, il fenomeno spagnolo in sella alla Honda ufficiale, che ha conquistato tre volte il TItolo nelle ultime quattro stagioni di MotoGP, ma che nel 2017 dovrà fare i conti con nuove leve e piloti agguerriti ed affamati di vittorie. Categoria a cui appartengono siaJohann Zarcò, neo acquisto del Team Yamaha Tech 3 e due volte campione del Mondo consecutive in Moto2, sia il suo compagno di squadra Jonas Folger. Per Michelin, invece, questa Stagione rappresenterà una prova importante, perché finito l'Anno di apprendistato del 2016, la prossima stagione per il costruttore francese l'imperativo sarà: vietato sbagliare! Last but not least di questa carrellata l'ingresso di Ktm nella massima categoria del Motomondiale: la Casa austriaca ha dimostrato di saper primeggiare in qualsiasi competizione abbia parteciapato, ma in MotoGP il livello è altissimo, si rivelerà all'altezza? Per queste e tante altre risposte, l'appuntamento è fissato a fine Marzo in Qatar, sotto i riflettori dello spettacolare circuito di Losail! 

NEL 2017 NON CAMBIA IL PROGRAMMA CON 18 GARE E DUE APPUNTAMENTI ITALIANI

Il sipario sul Campionato MotoGP 2017 si alza ufficialmente il 23 marzo 2017, come di rito sullo spettacolare tracciato notturno del Qatar. In totale le gare previste in calendario sono 18, le stesse del 2016, ma con qualche differenza di date rispetto alla stagione 2016: non cambiano i circuiti, con l'esclusione anche per il 2017 del GP di Indianapolis, sostituito dal tracciato austriaco che non anticperà più il GP della Repubblica Ceca come l'Anno scorso, ma lo seguirà subito dopo diventando l'undicesima gara della Stagione. A parte ciò, tutto rimane sostanzialmente invariato, tranne qualche slittamento sulle date delle gare, con la buona notizia di una sola gara che si sovrappone al Mondiale SBK, quella Australiana del 22 Ottobre che si correrà in concomitanza con il weekend a Jerek del Mondiale dedicato alle moto derivate dalla serie. Sempre due gli appuntamenti italiani: il 4 Giugno il Gran Premio d'Italia al Mugello e l'10 settembre il GP di San Marino sul circuito Marco Simoncelli di Misano. Il motomondiale si chiuderà come sempre a Valencia, il 12 Novembre 2017.

CALENDARIO MOTOGP 2017 - Date, circuiti e risultati

Di seguito trovate l'elenco completo delle date e dei circuiti della MotoGP 2017. Cliccando sull'immagine del circuito accederete alla pagina dedicata a ognuno degli appuntamenti della stagione motociclistica, che verrà aggiornata in tempo reale con tutti i risultati di prove libere, qualifiche e gare e i nostri commenti in esclusiva sui protagonisti dei vari GP.

Clicca sull'immagine del circuito per entrare nel vivo della gara!

Tracciato Grand Prix of Qatar

Grand Prix of Qatar

23-26 Marzo 2017
Losail International Circuit, Qatar

Lunghezza circuito: 5.4 km
Giro più veloce: 1’53.927, 170 km/h,
Jorge Lorenzo (2008)

Tracciato G.P. de la República Argentina

G.P. de la República Argentina

7-9 Aprile 2017
Termas de Río Hondo, Argentina

Lunghezza circuito: 4.8 km
Giro più veloce: 1’37.683, 177.1 km/h,
Marc Marquez (2014)

Tracciato Grand Prix of The Americas

Grand Prix of The Americas

21-23  Aprile 2017
Circuit of the Americas, Stati Uniti

Lunghezza circuito: 5.5 km
Giro più veloce: 2’02.135, 162.4 km/h,
Marc Marquez (2015)

Tracciato Gran Premio de España

Gran Premio de España

5-7 Maggio 2017
Circuito de Jerez, Spagna

Lunghezza circuito: 4.4 km
Giro più veloce: 1’37.910, 162.6 km/h,
Jorge Lorenzo (2015)

Tracciato Grand Prix de France

Grand Prix de France

19.20 Maggio 2017
Le Mans, Francia

Lunghezza circuito: 4.2 km
Giro più veloce: 1’31.975, 163.8 km/h,
Jorge Lorenzo (2016)

Tracciato Gran Premio d’Italia

Gran Premio d’Italia

2-4 Giugno 2017
Autodromo del Mugello, Italia

Lunghezza circuito: 5.2 km
Giro più veloce: 1’46.489, 177.3 km/h,
Andrea Iannone (2015)

Tracciato GP de Catalunya

GP de Catalunya

9-11 Giugno 2017
Circuit de Barcelona-Catalunya, Spagna

Lunghezza circuito: 4.7 km
Giro più veloce: 1’40.546, 169.2 km/h,
Aleix Espargaro (2015)

Tracciato TT Assen

TT Assen

23-25 Giugno 2017
TT Circuit Assen, Paesi Bassi

Lunghezza circuito: 4.5 km
Giro più veloce: 1’32.627, 176.5 km/h,
Valentino Rossi (2015)

Tracciato Motorrad Grand Prix Deutschland

Motorrad Grand Prix Deutschland

30 Giugno - 2 Luglio 2017
Sachsenring, Germania

Lunghezza circuito: 3.7 km
Giro più veloce: 1’20.336, 164.5 km/h,
Marc Marquez (2015)

 

Motorrad Grand Prix von Österreich

11-13 Agosto 2017
Red Bull Ring – Spielberg, Austria

Lunghezza circuito: 4.3 km 

Giro più veloce: 1’23.142, 186.9 km/h,
Andrea Iannone (2016)

Tracciato Grand Prix Ceské republiky

Grand Prix Ceské republiky

4-6 Agosto 2017
Automotodrom Brno, Repubblica Ceca

Lunghezza circuito: 5.4 km
Giro più veloce: 1’54.596, 169.7 km/h,
Marc Marquez (2016)

Tracciato British Grand Prix

British Grand Prix

25-27 Agosto 2017
Silverstone Circuit, Gran Bretagna

Lunghezza circuito: 5.9 km
Giro più veloce: 2’00.234, 176.6 km/h,
Marc Marquez (2015)

Tracciato GP di San Marino e della Riviera di Rimini

GP di San Marino e della Riviera di Rimini

8-10 Settembre 2017
Misano World Circuit Marco Simoncelli, Italia

Lunghezza circuito: 4.2 km
Giro più veloce: 1’31.868, 165.6 km/h,
Jorge Lorenzo (2016)

Tracciato Gran Premio de Aragón

Gran Premio de Aragón

22-24 Settembre 2017
MotorLand Aragon, Spagna

Lunghezza circuito: 5.1 km
Giro più veloce: 1’46.635, 171.4 km/h,
Marc Marquez (2015)

Tracciato Grand Prix of Japan

Grand Prix of Japan

13-15 Ottobre 2017
Twin Ring Motegi, Giappone

Lunghezza circuito: 4.8 km
Giro più veloce: 1’43.790, 166.5 km/h,
Jorge Lorenzo (2015)

Tracciato Australian Motorcycle Grand Prix

Australian Motorcycle Grand Prix

20-22  Ottobre 2017
Phillip Island, Australia

Lunghezza circuito: 4.4 km
Giro più veloce: 1’27.899, 182.1 km/h,
Jorge Lorenzo (2013)

Tracciato Malaysia Motorcycle Grand Prix

Malaysia Motorcycle Grand Prix

27-29 Ottobre 2017
Sepang International Circuit, Malesia

Lunghezza circuito: 5.5 km
Giro più veloce: 1’59.053, 167.6 km/h,
Dani Pedrosa (2015)

Tracciato Gran Premio de la Comunitat Valenciana

Gran Premio de la Comunitat Valenciana

10-12 Novembre 2017
Comunitat Valenciana – Ricardo Tormo, Spagna

Lunghezza circuito: 4.0 km
Giro più veloce: 1’29.401, 161.2 km/h,
Jorge Lorenzo (2016)


TAGS: motogp 2017 motomondiale 2017 calendario motogp 2017