La piccola Gixxer non è cambiata rispetto alla moto dello scorso anno ed è anche quella che pare risentire maggiormente della mancata evoluzione. Su strada è una gran moto, sella bassa, pedane un po' troppo avanzate (soprattutto per la guida in circuito). La posizione meno aggressiva di Kawa e Yamaha e Triumph (ma al pari di Honda) e un motore molto pastoso e disponibile fin dai regimi più bassi la rendono tra le preferite quando si tratta di guidare fuori dei circuiti. Ha nella maneggevolezza e nella frenata i suoi punti di forza.

LA STACCATRICE A differenza della Honda (con cui praticamente condivide l'avantreno) può contare su una frizione antisaltellamento molto efficiente che consente staccate esagerate. Peccato per un ammortizzatore di sterzo immotivatamente duro che la penalizza negli ingressi in curva, dove occorre forzarla più di quello che il baricentro basso lascia intendere.


SVELTA COME UN GATTO
Nel rapido cambio di direzione di Mores (la esse veloce da terza piena) la Suzuki spiccava per la sua velocità, ma poi pagava pegno per un motore non all'altezza delle concorrenti. Il quattro cilindri di Hamamatsu (perfetto per la guida su strada) in pista si rivela un po' "effimero", nel senso che lascia intendere di andare forte (rumore cattivo e spinta alla prima apertura del gas notevole) ma alla fine fa meno strada degli altri. Prende bene dai bassi, ha dei gran bei medi regimi ma in alto sembra murare un po' e questo anche in un circuito non velocissimo come quello di Mores si fa sentire soprattutto sui tempi sul giro, comunque molto vicini a quelli delle rivali.


FEELING MIGLIORABILE
Inoltre la Suzukina è quella che è sembrata meno in sintonia con le Continental rivelando un assetto un po' "gommoso" (anche questo è un po' un elemento tipico delle Suzuki) che non dava un gran feeling al pilota, non è certo colpa sua se ci sono capitate queste gomme, ma anche questo quando devi forzare un ingresso in curva o aprire prima il gas per cercare il tempo ha la sua importanza.



LA PROVA AL BANCO




TAGS: suzuki gsx-r 600 Supersport 2007