DIVERSO Il maxi-scooter di casa Piaggio cresce e diventa ancora più maxi. Si allarga soprattutto nel posteriore, allunga il passo rispetto ai fratelli più piccoli (125/150/250) e arricchisce l'anteriore rivedendo il parafango. Nuovi rivestimenti e nuovi colori completano l'opera di rinnovamento.

LA TECNICA Novità anche sotto il vestito, con un telaio a doppia culla rivisitato, con forcella telescopica idraulica con steli da 35 mm, ammortizzatori a doppio effetto con molla elicoidale e precarico regolabile su quattro posizioni. Rinforzato anche il reparto frenante, con due dischi da 240mm e pinza flottante a doppio pistoncino all'anteriore e da un disco da 240 mm al posteriore. Davanti, il cerchio da 14" è gommato 120/70, mentre al posteriore il cerchio sempre da 14" è gommato 140/70, giusto per lasciare più aria al motore. Il tutto a un prezzo di 5.290 euro chiavi in mano, con consegne a partire da maggio. 

L'IMMAGINE Cinque i colori proposti e ricca come al solito la dotazione di accessori, che comprende:
-Kit bauletto in tinta e portapacchi "ribaltabile" da 48lt
-Telo coprigambe
-Parabrezza alto
-Telo copriveicolo
-Allarme elettronico
-Antifurto meccanico
-Casco X-JET
-Casco X-TOUR
-Casco X-SPORT, integrale

COME VA L'impostazione da scooterone premia il comfort nonostante la seduta verticale quasi da ruota alta. Il passo più lungo (50 mm rispetto al 250) attenua però questa sensazione e fa guadagnare un po' di volume anche al sottosella. Nel bauletto un casco non integrale ci riesce a stare, e un altro trova spazio persino nel secondo baule, quello posteriore, con apertura tipo portellone automobilistico.

LEGGERO Altra vita rispetto al Beverly. Il peso maggiore del motore non scalfisce per nulla la caratteristica leggerezza dell'X8, che si dimostra subito agile e maneggevole, soprattutto in città, dove nonostante le misure più panciute si infila ovunque e si guida con grande scioltezza, assecondati da prontezza di risposta e dolcezza nella progressione. E' più sciolto del Beverly di pari cilindrata, più elastico e più morbido di sospensioni. Anche l'avantreno è meno impegnativo, leggero e ben equilibrato.

TURBOLENZE Il parabrezza più ampio di quello del Beverly 400ie protegge meglio testa e spalle. Tuttavia anche l'X8 inizia a soffrire un po' quando la velocità di fa più elevata. Non vibra come il Beverly però dai 110 km/h in su le turbolenze si scatenano su tutta la parte anteriore, il rumore si fa assordante e l'X8 diventa meno piacevole da guidare. Senza però richiedere un comportamento di guida più attento come invece accade con il Beverly 400ie.

MULTIUSO Un mezzo più eclettico del cugino di Pontedera di pari cilindrata, adatto alla guida in città come in quella fuori porta, con in più il vantaggio di avere un bagagliaio a due comparti comunicanti in grado di ospitare due caschi o un paio di borse della spesa discretamente piene.

X8 400 ie - Scheda tecnicaMotore Monocilindrico MASTER, 4 tempi 4 valvole, iniezione elettronica, catalizzato Cilindrata 399 cc Alesaggio 85,8 mm Corsa 69 mm Carburante Benzina senza piombo Potenza max all'albero 34 CV (25 kW) a 7.500 giri Coppia max 37,6 Nm a 5.500 giri Raffreddamento A liquido Cambio Variatore automatico CVT con asservitore di coppia Avviamento Elettrico Telaio Doppia culla in tubi di acciaio Sospensione anteriore Forcella telescopica idraulica Ø 35 mm, corsa 94 mm Sospensione posteriore Due ammortizzatori idraulici a doppio effetto con molla elicoidale e precarico regolabile in 4 posizioni, corsa 90 mm Freno anteriore Doppio disco in acciaio inox Ø 240 mm e pinza flottante a doppio pistoncino Freno posteriore Disco in acciaio inox Ø 240 mm e pinza a pistoncini contrapposti Cerchio ruota anteriore Lega alluminio pressofusa 14" x 3,50 Cerchio ruota posteriore Lega alluminio pressofusa 14" x 4,50 Pneumatico anteriore Tubeless 120/70 - 14" Pneumatico posteriore Tubeless 140/70 - 14" Lunghezza/Larghezza 2.184 mm/760 mm Passo 1.540 mm Altezza sella 790 mm Peso a secco 198 kg Capacità serbatoio 12 litri (di cui 1,8 litri riserva) Velocità max 155 km/h Consumo ciclo ECE 40 18,5 km/l Omologazione Euro3

TAGS: piaggio x8 400ie Un anno di test: tutte le prove moto del 2006