Autore:
Emanuele Colombo

SPORTIVA FACILE Il design grintosissimo, fatto di linee tese e assai ben raccordate, può trarre in inganno: la Kawasaki Z650 è tra le moto più facili e confortevoli nella categoria delle naked di media cilindrata. Si intuisce appena saliti in sella, visto che la posizione non carica i polsi, ma anzi fa sentire quasi in poltrona. In questo è complice la sella cedevole e bassa, ad appena 79 centimetri da terra, che favorisce i corti di gamba.

TUTTA DIGITALE Bello il colpo d'occhio sulla strumentazione, con l'unico display digitale che fornisce tutte le informazioni in un unico elemento circolare. In particolare ci sono piaciuti la lancetta digitale del contagiri, che ne imita una analogica, e l'indicatore di marcia inserita. Peccato che il quadro molto compatto imponga una grafica piccola e un po' affollata.

FACILE FACILE Una volta inforcata, la Kawasaki è snella e leggera tra le gambe: il peso di 187 kg dichiarati in ordine di marcia devono essere veri. La frizione molto morbida e il cambio leggero e preciso agevolano le partenze e una volta in movimento si apprezza un motore dal temperamento docilissimo.

A MANETTA! La progressione si rinvigorisce al salire dei giri e la ripresa è ottima, nonostante i dati del bicilindrico non siano da record: parliamo di 68 cavalli di potenza e 65,7 Nm di coppia, che tuttavia fanno bella figura grazie al peso contenuto del mezzo. Peccato solo per qualche vibrazione avvertibile tra sella e serbatoio quando si tirano le marce e per una sonoritàun po' timida, che contrasta con il look sportivo della moto.

HA L'ANTI-SALTELLAMENTO Molto equilibrata di ciclistica, la Z650 si guida con piacere in ogni situazione. Nel misto l'agilità è elevata, complice la ruota posteriore da 160 mm di sezione: 2 centimetri più stretta della media. E nelle staccate più cattive entra in gioco la frizione anti-saltellamento, che impedisce il bloccaggio della ruota posteriore in scalata: la Kawasaki è tra le pochissime moto a impiegarla nella sua categoria.

MORBIDA, MA FORTE L'assetto è tendenzialmente morbido, ma non flaccido e tiene botta anche quando si strapazza la moto nel misto, come sul veloce. Disponibile nel verde brillante tipico del marchio o un verde militare, entrambi con telaio grigio, oppure in nero con telaio verde a contrasto, la naked Kawasaki è una di quelle moto che non ti svenano: costa 6.790 euro.

Per sapere come si comporta la Kawasaki a confronto con le rivali, vi rimandiamo alla video comparativa delle naked.

 

IN QUESTO SERVIZIO ALBERTO INDOSSA

CASCO BREAKER FF390 Novità assoluta per il 2017, questo integrale da turismo ha una calotta esterna in KPA (un misto di resine termoplastiche e fibra) e una interna in EPS a densità differenziata, con tecnologia 3D Laser Cut Foam. La visiera, antigraffio e anti-UV, ha l'innovativo 3D Optically Correct che elimina qualsiasi distorsione, mentre grazie al sistema TSS la visierina parasole interna protegge il pilota in caso di necessità. Predisposto per la connettività Bluetooth Linkin Ride Pal, realizzato in collaborazione con Sena, il Breaker costa da 159 a 179 euro secondo le grafiche.

GIACCA DAINESE AVRO D1 LEATHER JACKET Pregiata pelle bovina Tutu, tessuto bi-elastico e fodera interna trattata con ioni d’argento: questo bel giubbotto, certificato CE Cat II, è l’ideale per la guida sportiva, grazie soprattutto al comfort garantito dalla tecnologia brevettata Microelastic. La fodera interna è removibile e non mancano prese d’aria per regolare la temperatura interna. Quasi scontate la predisposizione per il paraschiena e le protezioni per spalle e gomiti. Prezzo 499,95 euro.

GUANTI DAINESE 4 STROKE EVO È un guanto corto dallo spiccato carattere sportivo. Inserti compositi in acciaio inox e TPR su nocche e dorso regalano un look tecnico ed aggressivo. Naturalmente è certificato CE e questa versione EVO aggiunge una nuova costruzione esterna rinforzata del mignolo, con inserti in resina termoplastica sulle giunture delle dita. Rispetto alla versione precedente anche il grip del palmo è maggiore così come la resistenza all’usura. Prezzo 189,95.

PANTALONI DAINESE JEANS D1 EVO Un bel jeans realizzato in tessuto composto da cotone e fibra aramidica, capace di renderlo confortevole e resistente alle abrasioni. È dotato di protezioni omologate sulle ginocchia, comodamente removibili attraverso una zip sopra al ginocchio. Non mancano rinforzi in fibra DuPont Kevlar e la predisposizione interna per protezioni aggiuntive sui fianchi. Ideali per un utilizzo cittadino e sportivo. Prezzo 209,95.

SCARPE STREET BIKER D-WP Ecco un esempio di perfetto stile metropolitano. Questa scarpa certificata CE Cat II, impermeabile e traspirante, è dotata di paramalleoli in nylon e inserti rifrangenti. Grazie al suo look modaiolo vi permetterà di andare anche in discoteca senza sembrare il classico pesce fuor d’acqua. Molto bella la pelle bovina scamosciata della tomaia. Ottimo prodotto per comfort di guida e versatilità. Prezzo 159,95 euro.


TAGS: euro 4 prezzi test drive prova su strada opinioni test ride caratteristiche kawasaki z650 pro e contro pregi e difetti moto naked kawasaki z650 2017 kawasaki z 650 2017