Autore:
Andrea Rapelli

DESMO WORLD Ducatisti di tutto il mondo, unitevi: dal 1 luglio - cioé domani - inizia il World Ducati Week 2016, raduno che celebra, quest'anno, i 90 anni Ducati. Dove? Ma al circuito Marco Simoncelli di Misano Adriatico, naturalmente.

ROSSO PASSIONE Per tre giorni, da venerdì primo luglio a domenica 3 luglio, la riviera romagnola si colora di rosso Ducati: la nona edizione del WDW sarà speciale, con una serie di eventi dedicati a tutti i mondi Ducati. Infatti, il raduno Ducati coincide - guardacaso - con la prima Scrambler Reunion, raduno nel raduno per i 15.000 clienti conquistati dall'anima Scrambler.

SCRAMBLER RACE Primo appuntamento da non perdere, venerdì 1 luglio alle 16.30, quando i grandi piloti Ducati - nomi come Dovizioso, Giugliano, Bayliss, Petrucci, Hernandez, Valia, Mercado, Xaus - si sfideranno nella Scrambler Flat Track Race by TIM, su un apposito ovale di terra.

SCHIUMA PARTY Si continua venerdì sera con la parata di moto che andrà da Misano all'Aquafan di Riccione per lo Scrambler Party, con DJ-Set e schiuma party (si parte dalle 21.30). Sabato sera, prima del concerto di Piero Pelù, Claudio Domenicali e tutto il Team Ducati Corse presenteranno i piloti e poi tutti con il naso incollato al maxi-schermo per gustarsi Germania-Italia, valida per i quarti di finale di Euro 2016.

PREZZI BIGLIETTO Per tenervi aggiornati sul programma del World Ducati Week 2016, potete scaricare l'App gratuita WDW2016, disponibile sia per iOS sia per Android. I biglietti? Si possono acquistare solo a Misano: il pass per i tre giorni costa 95 euro per il biker, 65 per il visitatore senza moto/passeggero. L'ingresso per un giorno al WDW 2016 costa invece 50 euro per il biker e 40 per il passeggero/visitatore. I bambini sotto i 12 anni entrano gratis, così come i portatori di handicap.


TAGS: moto ducati wdw 2016 raduno ducati misano festa 90 anni ducati