L’iniziativa riservata alla V-Strom 650 è stata un successo per cui Suzuki ha deciso di replicare cambiando però il modello in prova. Un Burgman 650 Executive (con ABS e specchietti richiudibili elettricamente) sarà immatricolato da ogni concessionario ufficiale che aderisce all’iniziativa per il puro sollazzo dei clienti che vorranno toccare con mano le qualità del maxi scooter di Hamamatsu. Chi, entusiasta della prova, volesse poi mettere mano al portafoglio, sappia che dovrà staccare un assegnino da 8990 €.