Autore:
Giulia Fermani

UNA SFIDA A COLPI DI LIKE Ogni appassionato di due ruote si illumina a sentire parole come impennate, stoppie o burnout. Nell’immaginario collettivo lo stunt riding è la disciplina più adrenalinica, anche se poi non tutti sono così spericolati da compiere davvero le acrobazie che ammirano nei video. Shark ha deciso allora di dare a tutti la possibilità di lanciare il guanto della sfida  al miglior gruppo di stunt francese “Switch Riders” e al campione Superbike, Carl Fogarty. A fare i numeri, poi, penseranno loro.

CHALLENGE ACCEPTED Per partecipare al contest #SpeedRBattle indetto da Shark basterà iscriversi sulla pagina Facebook ufficiale della Casa francese e proporre una sfida in cui si dovranno confrontare il campione inglese e i funamboli transalpini. Se loro la accetteranno, dovranno dimostrare di averla superata postando un video dimostrativo. A decretare chi avrà superato al meglio la prova saranno i like ricevuti dal video. In palio ci sono un casco Shark Speed-R Foggy e uno Speed-R Craig, che verrà assegnato al partecipante che avrà proposto la sfida accettata e ad un altro partecipante scelto a estrazione, in maniera casuale. Se volete partecipare, però, vi conviene affrettarvi, perché avrete tempo di fare la vostra proposta entro il 28 maggio


TAGS: facebook shark speed-r battle speed-r foggy speed-r craig carl fogarty switch riders