Autore:
Giulia Fermani

CUSTOMIZZAZIONE A PORTATA DI MANO Sono sei le versioni della nuova Scrambler uscite dalla fucina di Borgo Panigale: Icon, Sixty2, Urban Enduro, Full Throttle, Classic e Flack Track Pro. Per ognuna di essere Ducati ha predisposto diverse possibilità di personalizzazione, per renderle uniche attraverso un configuratore studiato ad hoc che permette anche la condivisione sui social del proprio progetto.

DUCATI SELF EXPRESSION Una volta scelto il modello di Scrambler Ducati tramite la nuova piattaforma, accessibile anche da mobile e disponibile per iOS e, a breve,  anche per Android, si potrà accedere al kit di 60 accessori in gamma. Cover serbatoio, accessori specifici per la versione Enduro, sei diversi modelli di sella e naturalmente la linea abbigliamento, per abbinare guanti, occhiali, giacche, caschi e maschere più adatti. Per facilitare la visione d’insieme del progetto il configuratore Scrambler Ducati propone 11 diverse prospettive e consente di personalizzare l’ambientazione. Attraverso l’opzione monta in sella, poi, è possibile condividere la propria creazione con un concessionario Ducati per ricevere un rapido riscontro sul proprio progetto. 


TAGS: scrambler ducati Ducati Scrambler Flat Track Pro scrambler sixty2 scrambler Icon scrambler urban enduro scrambler Full Throttle scrambler classic