Autore:
Barbara Calligola

Ritorna l’appuntamento con il  Motogiro, cinque giorni dal 6 all'11 Giugno tra le più belle strade d’Italia lontana dai soliti itinerari, attraverso tradizione, cibi e la passione per le due ruote.

Per il 2011 l’evento partirà e finirà a Bologna, e si svolgerà nella parte Nord Ovest dell’Italia tra Emilia Romagna, Toscana e Liguria, per un totale di 1600 chilometri. Si viaggerà ad una velocità media di 40 km/h.

Le classi di partecipazione sono:
Vintage– produzione fino 1958 e non superiori ai 175cc (inclusi i quattro   tempi  nelle cilindrate 75/100/125/175)
Touring Super Sport – Pre-68, 150cc o cilindrate superiore di produzione europea.
Taglioni Memorial – produzione anni 68-78, dai 200cc in su.
Turistica – moto moderne di ogni cilindrata o qualsiasi moto d’epoca che non intenda prendere parte alle prove di regolarità.

La quota di partecipazione per il 2011 è di 1300 euro per tutte le classi di partecipazione. La quota per gli accompagnatori è di 1000 euro. Se l’iscrizione ed il pagamento avvengono entro il 30 aprile si potranno ricevere i documenti direttamente a casa.  La quota comprende 6 notti in hotel quattro stelle, le cene, le prime colazioni, i ristori lungo il percorso, il trasporto bagagli, il kit di partecipazione ed i gadget, l’assistenza meccanica per le piccole riparazioni, l’assistenza medica, il trasporto di moto e pilota in caso di rotture. Previste anche tariffe speciali per il meccanico al seguito e per chi volesse seguire dal vivo la tappa del mondiale Superbike di Misano.


TAGS: motogiro 6-11 giugno 2011