Autore:
Andrea Rapelli

GUZZI OPEN HOUSE Novantacinque anni di storia sono un traguardo importante, da festeggiare a dovere. E al tradizionale Moto Guzzi Open House, in programma nella storica sede di Mandello del Lario dal 9 all'11 settembre 2016, i guzzisti avranno l'occasione per celebrare nel migliore dei modi la loro passione per le due ruote con l'aquila sul serbatoio.

PROGRAMMA RICCO Si comincia venerdì 9 settembre alle 15.00, con l'apertura del Museo Moto Guzzi e del negozio, dove acquistare abbigliamento e merchandising ufficiale. Ma è solo sabato 10 e domenica 11 settembre che il Moto Guzzi Open House entra nel vivo: dalle 9.30, infatti, si potrà visitare non solo il museo ma anche le linee di assemblaggio moto e motori della fabbrica di Mandello, oltre alla celebre galleria del vento (gli ultimi ingressi sono previsti per le 17.30). E poi, naturalmente, non mancano i test ride dei nuovi modelli Guzzi, dalla V9 alla Eldorado.

THE CLAN Se appartenete alla cerchia dei fedelissimi chiamata The Clan avrete un trattamento particolare, da guanti bianchi. Arrivati a Mandello, potrete parcheggiare in uno spazio riservato davanti all'entrata di Via Parodi e sfruttare un guardaroba gratuito. Gratis è anche un piccolo dono, ritirabile nello stabilimento, che contiene un 20% di sconto da utilizzare sugli articoli 2016 venduti nello shop. E ancora: fast lane per i test ride e, dulcis in fundo, check-up gratuito della vostra moto da parte dei tecnici Moto Guzzi direttamente in fabbrica (su prenotazione).

OPEN HOUSE BAG Last but not least, ecco il kit giusto per affrontare il Moto Guzzi Open House: cappellino, t-shirt, patch dell'evento, buono pasto e sacca portacasco. L'Open House bag va acquistata online ed è fino ad esaurimento scorte. Buon raduno a tutti!

 

 

 


TAGS: raduno moto guzzi settembre moto guzzi open house 2016