Autore:
M.A. Corniche

L’uomo ragno ha portato fortuna a Marco Melandri al Gran Premio d’Italia: la magica tela dipinta sulla carena, sulla tuta, sul casco e sugli stivali ha tenuto il Macio nazionale ben attaccato all’asfalto e lo ha spinto fino al gradino più alto del podio.

"Una gara perfetta sotto tutti i punti di vista" ha detto Melandri, chissà che non sia di buon auspicio anche per Emergency, l’associazione medico-umanitaria di Gino Strada di cui il giovane campione è testimonial da ormai tre anni.

Tutto il kit da uomo ragno dei circuiti va così all’asta su eBay (sito mondiale delle aste on line) da oggi fino al 15 luglio: dalle carene (quella utilizzata nelle prove e quella utilizzata in gara), alla tuta, ai guanti, agli stivali, al casco e anche lo scooter SR50 Ditech utilizzato nei paddock.
Il ricavato andrà a sostenere l’ospedale di Emergency a Kabul.


TAGS: l'uomo ragno vende per strada