PRONTI? VIA!
Si è aperta lo scorso 19 maggio la stagione dei Corsi Moto & Maxi Scooter che si svolgono presso la scuola GuidarePilotare di Siegfried Stohr, all'interno dell'Autodromo di Misano Adriatico. Se a livello di quattro ruote la scuola è storicamente partner della BMW, la sezione a due ruote - che opera dal 1999 - inaugura quest'anno una stretta collaborazione con la Yamaha, mentre a fare da comun denominatore ci sono sempre le gomme Dunlop.

AVVIAMENTO GUIDA SICURA

I corsi che si possono frequentare sono di tre tipi. Il corso "base" è quello di Avviamento alla Guida Sicura di Moto e Maxi Scooter. Il suo programma parte dall'ABC dell'equilibrio in sella, spiega come fronteggiare in sicurezza situazioni tipiche dell'uso quotidiano della moto e si conclude lungo un percorso ricco di curve. Scopo di questo corso è portare chi ha poca esperienza ad acquisire una tecnica di guida e un miglior controllo del mezzo.

GUIDA SICURA

Lo step successivo è rappresentato dal corso Guida Sicura di Moto e Maxi Scooter. Qui si riproducono e s'imparano ad affrontare, in condizioni di grande sicurezza, pericoli improvvisi, frenate e ostacoli. Inoltre, sulla pista di guida sicura, che si trova sempre nell'area dell'Autodromo, si studia la tecnica di guida ideale per percorrere ogni genere di curva.

GUIDA SPORTIVA

Per chi invece vuole apprendere i rudimenti della guida sportiva e iniziare a prendere anche un po' di confidenza con la pista c'è il corso Guida Sportiva Moto. Il suo programma abbina le attività di guida sicura e di emergenza con il lavoro sulla tecnica di guida e sulle traiettorie ideali anche ad alta velocità. Il corso si svolge in parte sulla pista di handling e in parte sulla pista internazionale.

PERFEZIONAMENTO GUIDA SPORTIVA

Per chi avesse già frequentato questo corso c'è poi a disposizione una sorta di master che fa un po' storia a sé, ovvero il corso Perfezionamento Guida Sportiva. Il suo intento è quello di aiutare gli allievi a riprendere confidenza con la guida sportiva in condizione limite e di allenarsi a un miglior controllo della moto con l'aiuto degli istruttori. Il programma introduce elementi di didattica sempre più avanzati, a seconda dell'esperienza di chi frequenta il corso.

PER OGNI ESIGENZA

Per tutti i livelli è previsto che gli allievi partecipino con la propria moto. In ogni caso l'organizzazione ha a disposizione un ampio parco mezzi Yamaha, che possono essere eventualmente provati o utilizzati durante il corso, previa verifica della loro disponibilità. Si va dallo scooter X-max 250 alla polivalente FZ6, passando per l'agilissima MT03, fino ad arrivare alle sportivissime R6 ed R1, equipaggiate anche con i nuovi pneumatici Dunlop Sportmax GP Racer o con gli slick Sportmax Redline.

IL CALENDARIO 2006

Tutti i corsi si sviluppano nell'arco di una giornata. Per l'Avviamento alla Guida Sicura le date previste sono quattro: 28 giugno, 11 luglio, 1 agosto e 18 settembre. Per frequentare la Guida Sicura ci sono invece tre opportunità: 3 e 11 luglio e 18 settembre. In queste stesse date sono fissati anche i corsi di Guida Sportiva, a calendario anche il giorno 10 luglio in concomitanza con l'unica giornata dedicata al Perfezionamento Guida Sportiva. Quanto infine ai prezzi (iva compresa), si parte dai 310 euro del corso di Avviamento alla Guida Sicura e si sale ai 550 della Guida Sicura e ai 730 della Guida Sportiva. Per gli allievi proprietari di moto o scooter Yamaha è previsto uno sconto del 10%.