Autore:
Giulia Fermani

GIVI VESTE YAMAHA La Yamaha XSR700 è una delle naked più apprezzate del momento: ispirata alla Yamaha XS650 degli Anni '70, viene inserita dalla Casa dei tre diapason nell’Olimpo delle Sport Heritage. Per una moto così non poteva mancare una linea di accessori all’altezza e a questo ha pensato Givi.

UNA VIAGGIATRICE IN STILE CAFÉ RACER La sfida di Givi era creare una linea di accessori che permettessero una forte personalizzazione della Yamaha XSR700 senza snaturarla nel suo look moderno ma retro al tempo stesso. Per farlo, Givi ha studiato un kit da perfetta viaggiatrice, che comprende: un attacco tubolare posteriore, che lavora come portapacchi per il trasporto di borse soffici o come supporto per i bauletti delle gamme Monolock e Monokey (prezzo 106,50 euro), un telaietto per eventuale coppia di borse laterali Metro-T (prezzo 92 euro) e un portavaligie Monokey laterale (prezzo 149 euro).

CUPOLINI E PARAMANI Ma non basta, tra le proposte di Givi per la naked Yamaha XSR700 anche un cupolino in alluminio anodizzato grigio o nero (prezzi 109,50 e 119,50 euro) in perfetto stile Café Racer, flangia per le borse da serbatoio Tanklock (prezzo 42 euro), protezione per radiatore in acciaio inox verniciato nero (prezzo 68,50 euro) e paramani in ABS (prezzo 106 euro).


TAGS: givi accessori moto Yamaha XSR700 accessori givi