Con questa fanno cinque, per Marc Coma. E quattordici, addirittura, per i colori KTM, che ormai con i trofei della Dakar può riempirci due librerie. Ma anche quando ormai ci si è abituati, vincere la Dakar è sempre goduria pura, vuoi perché si tratta sempre del rally più famoso del mondo, vuoi perché rimane una delle gare più dure. E soprattutto, è sempre una grande soddisfazione, come testimonia questo video (clicca sopra) con cui KTM ripercorre l’avventura della Dakar 2015, documentata anche da una ricca gallery di immagini ad alta risoluzione. 


TAGS: marc coma dakar 2015