Autore:
Andrea Rapelli

ENTRY-LEVEL Finalmente, tutti i Bmwistianche chi non ha un modello predisposto già dalla fabbrica – potranno montare sulla propria due ruote un sistema di navigazione ufficiale: si tratta del navigatore BMW Motorrad Street, che offre tutta una serie di funzioni ad hoc per il mototurista.

INTELLIGENTE Dotato di schermo touch da 4,3 pollici, perfettamente leggibile al sole e resistente all'acqua, il navigatore BMW Motorrad Street può essere usato agevolmente con i guanti e, grazie al Bluetooth, può trasferire istruzioni di navigazione e telefonate in entrata direttamente al casco del pilota. Che, volendo, può anche richiamare un Point Of Interest a voce.

MAPPE BY GARMIN Basato sulle mappe fornite da Garmin, che si aggiornano gratis, il navigatore Street consente di pianificare l'itinerario preferito (e scaricare i percorsi più belli) comodamente seduti in poltrona, grazie al programma BaseCamp, scaricabile dal sito Garmin. Volendo, si può creare un itinerario senza che ci siano destinazioni intermedie durante il viaggio. Selezionando l'opzione “Winding Road”, il BMW Motorrad Street prediligerà le strade con più curve.

OCCHIO AI LIMITI Non mancano la vista 3D in caso di incroci o intersezioni e la funzione TracBack, che permette di ritornare al punto di partenza dell'itinerario seguendo la stessa strada dell'andata. Potrete poi sapere dove sono i limiti di velocità, che verranno adeguatamente segnalati sullo schermo. La batteria agli ioni di litio del BMW Motorrad Street si può ricaricare sia a casa, grazie al cavo Usb fornito in dotazione, oppure direttamente in marcia: nel kit è infatti compreso l'allacciamento fra il supporto del navigatore e l'impianto elettrico della moto. 


TAGS: bmw motorrad Navigatore BMW Motorrad