Autore:
Luca Cereda

MARKETING Un vestitino tutto speciale per un week-end particolare. Alla vigilia del Gran Premio degli Stati Uniti di Laguna Seca, la Yamaha M1 di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo sfoggerà un'inedita livrea con la scritta "500” a stelle e strisce stampata in pancia alla carenatura. Una scelta che, chiaramente, va al di là dell'aspetto puramente sportivo e incrocia gli interessi del main sponsor del team: Fiat, infatti, sta per lanciare la 500 negli Stati Uniti, dove spera di sfondare nel mercato delle "piccole” (piuttosto rare a quelle latitudini).

FANS ON BOARD Con gli occhi degli appassionati americani puntati sulla moto leader del campionato e campione in carica, inutile soffermarsi su quello che potrà essere il ritorno d'immagine del brand. Piuttosto è curiosa l'iniziativa che ha portato disegnare questa livrea, coperta su buona parte dalle fiancate, dello scudo e del serbatoio da centinaia di facce in bianconero. Sono 500 per la precisione – manco a dirlo –, e trattasi di foto inviate attraverso il web dai tifosi dei due piloti in risposta a un'iniziativa lanciata da Fiat in collaborazione col Team Yamaha.

FIRMA D'AUTORE L'idea pare aver avuto successo: posti disponibili sulla M1 per le "testine” sono esauriti nel giro di mezzora, tante sono state le richieste dei fan. Una volta raccolte, il designer Aldo Drudi le ha poi configurate a modo suo per disegnare la livrea definitiva, che per l'occasione abbandona i classici "colori sociali” bianco-blu.

TAGS: laguna seca 500 usa