Cosa non si fa per vincere. A pochi giorni dal debutto in livrea ufficiale al Wroom di Madonna di Campiglio, Valentino Rossi si sta dando da fare per capire quale sarà il suo reale potenziale e quanti e quali problemi potrà avere la spalla tra pochi giorni, quando a Sepang dovrà tirar fuori il meglio di sè stesso per capire e "aggiustare" al meglio il setting della sua Desmosedici. In Italia fa freddo, ma non abbastanza da non riuscire a girare per qualche ora con una moto stradale.

Così Valentino si è ritrovato a Misano una 1198 SBK pronta per lui, con tanto di staff tecnico a corredo, 25 giri nel pomeriggio (temperatura aria 10 gradi, asfalto 15 gradi) sono stati sufficienti per riscontrare poca forza e un certo dolore alla spalla, soprattutto in frenata (e a Misano ce ne sono di toste). Un test messo in piedi in fretta e furia da Ducati per capire le reali condizioni di Rossi. Ma del resto i piloti lo sanno bene: puoi fare tutta la fisioterapia che vuoi ma il miglior allenamento per andare in moto è... andare in moto perchè in nessun altro modo si sollecitano i muscoli come in moto.

Per cui oltre che un test è stato anche un allenamento in vista di Sepang. Intanto però queste sono le prime foto di Vale su una "rossa" che è rossa per davvero (nei primi test la D16 era nera) e sembra proprio che la 1198 SBK sia piaciuta parecchioal talento di Tavullia...  del resto a lui le superbike sono sempre piaciute.