TANTA FANTASIA Presentazione in grande stile per il Pramac Racing Team da dieci anni impegnato nella MotoGP e quest’anno deciso a ottenere risultati importanti. Palcoscenico dell’evento la nave ammiraglia della MSC Crociere, nome di battesimo Fantasia, quella che ci viene attualmente proposta in uno spot tormentone su tutte le televisioni con la voce di Sofia Loren e che ha come biglietto da visita il record di nave più grande mai commissionata da un armatore eurpeo.

CUORE DUCATI Va da sé che il matrimonio MSC Crociere e Pramac Racing Team non sia casuale, essendo la MSC Crociere main sponsor del Team privato presente da dieci anni al massimo livello nelle competizioni motociclistiche. Un team tecnicamente catalogato come Team satellite della Ducati con la quale da anni la struttura guidata da Paolo Campinoti collabora strettamente, al punto da avere alcuni ingegneri Ducati distaccati presso la sede operativa della Pramac.

GRANDI AMBIZIONI Seguendo l’esempio della Casa madre, che ha ingaggiato Valentino Rossi, anche il Pramac Racing Team quest’anno ha deciso di puntare molto alto assoldando due piloti di grande fama ed esperienza: Loris Capirossi e Randy De Puniet.

C’ERVAMO TANTO AMATI Per Capirossi si tratta di una sorta di ritorno a casa dopo tre anni
di assenza, visto che per cinque anni ha corso con i colori Ducati . “Non ci ho riflettuto un attimo quando mi è stato proposto di tornare in Ducati” ha detto Capirossi in conferenza stampa, svelando anche i punti sui quali le loro Ducati GP11 Sat devono ancora migliorare. “Per esempio, ho trovato qualche difficoltà in frenata e nel percorrere i lunghi curvoni. Ma già il fatto di aver migliorato i nostri tempi significa che siamo sulla strada giusta”.


TAGS: valentino rossi loris capirossi pramac racing team msc crociere motogp 2011