Autore:
Alfredo Verdicchio


Dopo la sportiva "S" e la naked "SF", la tedesca MZ lancia la sua sport-tourer siglata MZ 1000 ST, dove ST sta per Super-Traveller, nome che si rifà alla Skorpion Traveller, altro modello della scuderia teutonica prodotta fino al 2000. 

RIPRENDE LA "S" Come la naked Super Fighter, anche la mille ST si basa sulla MZ sportiva e ne riprende telaio ed estetica, dal bel frontale con i fari verticali agli spigoli vivi da farsi male solo a guardarla.

MOTORE PARALLELO Anche il motore è lo stesso bicilindrico in linea della naked MZ 1000 SF (SuperFighter) che è stata presentata al salone Intermot 2004 e si fa forte di ben 113 cv a 9.000 giri e di una coppia corposa di 98 Nm.

MODIFICHE MIRATE La ST è stata ovviamente rivista per offrire un maggiore comfort di viaggio per pilota e passeggero: la seduta è di quelle a "lunga gittata", con un nuovo manubrio alto e largo a portata di mano che non costringe chi guida a sdraiarsi sul serbatoio, con un occhi di riguardo anche alle pedane e alle due porzioni di sella, in modo da non stancarsi dopo pochi chilometri.


MEGLIO PROTETTI Il parabrezza è più alto di ben 30 mm rispetto alla sportiva per dare maggiore protezione dall'aria al pilota, così da proteggere busto e spalle e parte del casco. Anche l'ammortizzatore posteriore è stato rivisto rispetto alla MZ "S" per dare maggiore comfort nell'uso tipicamente stradale e di tutti i giorni. Per questo, anche il comando della frizione è stato ammortibidito andando a cambiare le molle della stessa, con una riduzione dello sforzo del 20%.

HA LE SUE BORSE Una touring non è touring se non ha il suo bel set di valigie specifiche e per non deludere la MZ ne ha realizzato uno tutto per la ST comprendente due borse laterali di 40 lt., insieme alla baule "centrale" di altri 40 per un totale di 120 lt che, in kg, fanno ben 25.


HANNO PENSATO A TUTTO Per ovviare a qualsiasi tipo di alleggerimento dell'avantreno, la MZ dispone anche di un ammortizzatore di sterzo appositamente studiato per garantire il massimo di stabilità e precisione dell'avantreno anche nel caso di massimo carico che, per una turistica dovrebbe rappresentare lo stato naturale del suo utilizzo.

PER ORA SOLO GERMANIA La MZ 1000 ST sarà in vendita da maggio 2005 in Germania ad un prezzo di 10.290 euro e a 10.790 euro se acquistata insieme al set di borse viaggio. Per l'arrivo in Italia si dovrà attendere i mesi successivi e quasi sicuramente costerà qualcosa in più per via del diverso carico fiscale cui sono soggette le moto nel nostro Paese.


TAGS: mz 1000 super traveller