Autore:
Barbara Calligola

Dry Week è un borsone in materiale PVC Mesh e dall’uso versatile grazie alla sua capacità di 50 litri.
Dry Week è completamente  impermeabile e grazie alle cuciture termosaldate e ad una speciale chiusura Dry Closure System è possibile arrotolare il tessuto più volte, per poi fissarlo agli appositi ganci, creando così una barriera impenetrabile per l’acqua.  

Facile è anche il suo fissaggio alla sella passeggero o al portapacchi di moto e scooter utilizzando i vari punti di aggancio e le cinghie in dotazione. Inclusa c’è anche la tracolla Dry Week ha dimensioni 35 cm ø x 55 cm.  e un prezzo al pubblico di 69,90 Euro.

La Dry Post è invece una borsa “bisaccia” da indossare, anch’essa impermeabile al 100%, sempre grazie alle cuciture termosaldate ed al materiale utilizzo come per la Week, di derivazione nautica.
Al suo interno è dotata di multi tasche e di un vano porta notebook, per dimensioni schermo fino ai classici 15” pollici.
Dry Post ha una capacità 12 litri, dimensioni 41 cm x 35 cm x 10 cm e un prezzo al pubblico: 69,90 Euro

Della gamma faranno parte anche il DRY DOC, portadocumenti specifico, il DRY ROLL, borsa a rullo con doppia tracolla per utilizzo anche come zaino e, viceversa, il DRY PACK, zaino impermeabile dotato di cinghie per il fissaggio anche alla sella o al portapacchi.