Autore:
Giulia Fermani

MOMODESIGN 2016 Un modello inedito, Blade, che vuole andare ad attaccare la fetta di mercato composta dai giovani urban riders e una serie di aggiornamenti sui caschi già in gamma.  Questa la proposta di Momodesign per il 2016, sempre con un occhio di riguardo per la sicurezza, come dimostra la collaborazione con l’americana  KSS (Key Safety Systems).  Si rinnova il Phantom, con un mix fra vera pelle e vernice, così come l’AvioPro, che non perde la chiara ispirazione aeronautica e il FGTR che, nel 2016, guadagna una verniciatura con aspetto metallico. E ancora Minimomo, il casco dal design lineare riservato ai motociclisti più stilosi.

IL CATALOGO 2016 Oltre al jet con calotta in ABS in 2 misure dedicato ai giovani moto-scooteristi, il Blade, con visierino solare scuro estraibile, disponibile in 6 varianti cromatiche (bianco, rosso, grigio antracite, giallo, verde, blu, tutte su base metallica) nel catalogo 2016 spiccano altre due importanti novità di fascia alta. Si tratta di Raptor e Arrow: stessa base di prodotto per entrambi, un full jet in fibra composita, ma declinata in due modi diversi. Raptor, con visierino paravento e parasole a scomparsa, è pensato per un uso urbano. Arrow, invece, è indicato per le gite fuori porta e piú predisposto ad un uso sportivo. Equipaggiato con visiera lunga antigraffio, condivide le stesse caratteristiche del Raptor: disponibile in 3 colorazioni, aggiunge una visiera sferica con trattamento antigraffio.

Taglie disponibili:  XXS - XL
Prezzo: 179 euro (Blade), 239 euro (Raptor), 269 euro (Arrow)


TAGS: arrow jet raptor casco momodesign moodesign BLADE full jet minimomo