Autore:
Alessandro Codognesi

VERONA MON AMOUR Chi è stato al Motor Bike Expo, qualunque edizione, sa che gadget e accessori hanno un ruolo da protagonisti, molto più che ai Saloni. E Givi, a Verona, non poteva mancare: oltre alle novità a tema caschi e borse da moto, l’azienda italiana ha presentato tanti piccoli accessori dedicati ai viaggiatori su due ruote. Ne abbiamo selezionate quattro, a nostro avviso le più interessanti.

LUNGO CI PIACE… Non pensate subito male: ci riferiamo al cavalletto della moto. Il nuovo Givi ES (Extension Stend) è una vero e proprio allungamento del cavalletto: il suo compito è ampliare la superficie di appoggio, distribuendo meglio il peso scaricato a terra. Per capirsi, dovrebbe evitare le classiche cadute con asfalto rovente, che possono capitare durante l'estate, oppure su fondo sconnesso o troppo morbido. La base sotto è in alluminio, lavorato tramite frese CNC (macchine a controllo numerico, quelle automatiche e intelligenti), spazzolato e anodizzato. La parte sopra invece è in lamiera ed è ricavata da acciaio Inox. Per sapere se esiste anche per la vostra moto, basta cercare nella sezione “Per la tua moto” dal sito web ufficiale di Givi. I prezzi vanno dai 30 ai 35 euro.

COLLI DA SALVARE Chi fa fuoristrada sa che i collettori della moto, sui sassi grossi, sono sempre a rischio. Quindi perché non proteggerli? Givi propone una soluzione. Sono dei paracollettori, realizzati a mo’ di maglia. Tre differenti versioni, da scegliere in base al diametro dei condotti di scarico (32/42 mm, 42/52 mm e 52/60 mm). Realizzati in acciaio inox e venduti in coppia, sono compatibili con la maggior parte delle enduro e maxienduro. Il montaggio è semplice e non necessita di particolari attrezzi. I prezzi sono ancora in via di definizione.

DENTRO UNA BOLLA Anche la protezione aerodinamica è importante. E qui entra in gioco l’S180T Shield+. Di fatto, è uno spoiler (universale) che, montato su un normale parabrezza, aumenta il riparo dalle intemperie. Può essere applicato su cupolini e parabrezza tramite un sistema di ancoraggio in alluminio, che allo stesso tempo permette di regolare inclinazione e altezza dello screen. Unica accortezza: verificare che il proprio parabrezza sia abbastanza robusto da ospitare lo Shield+. E' disponibile anche in versione fumè.

SEMPRE PIÙ INGOMBRI A chiudere il quartetto c'è S900A. Di fatto, un supporto tubolare da manubrio, realizzato in alluminio dal pieno e capace di ospitare più device elettronici. È venduto completo di kit viteria specifico e su richiesta del cliente può essere tagliato nella misura richiesta. Il prezzo è di 89,50 euro.


TAGS: givi accessori motor bike expo