Autore:
Giulia Fermani

GAMMA RACING Sono anni che, nel Centro di Pangbourne, nel Regno Unito, Castrol si impegna per lavorare insieme ai Team ufficiali nelle competizioni motociclistiche. È questa, infatti, la destinazione della gamma racing, che comprende prodotti (lubrificanti e oli) specificamente studiati per assicurare sempre i migliori risultati in termini di protezione e potenza: Castrol XR44, Castrol XR77 e Castrol A747, distribuiti in Italia da Bergamaschi. Mettiamoli sotto la lente.

CASTROL XR44 Questo lubrificante (0W-30) studiato per il solo utilizzo sportivo e destinato a motori a 4 tempi, garantisce potenza e accelerazione da record appena si dà gas. Mentre migliora le prestazioni dei motori da corsa, però, XR44 mantiene anche i pistoni puliti e garantisce una corretta tenuta delle fasce. Il metodo di utilizzo suggerito dalla Casa consiste nel cambio ogni 1000 Km oppure ogni 6-8 ore di gara. Prezzo: 200 euro (per confezione da 4 litri).

CASTROL XR77 Questo olio sintetico per motori a due tempi da competizione a miscela lavora in perfetta sinergia con i carburanti racing, senza andare ad intaccare il numero di ottani e al tempo stesso consente di mantenere potenze elevate su lunghi tratti e scongiurare il grippaggio in condizione di fuori giri. L’XR77, che non va utilizzato se si gira su strada, è in vendita al prezzo di 61 euro (per confezione da 1 litro).

CASTROL A747 Questo lubrificante semisintetico racing a basso tenore di ceneri, è stato studiato ad hoc per i motori da competizione pluricilindrici a due tempi, raffreddati a liquido. Caratteristiche salienti sono l’alta lubricità (anche ad alti regimi e temperature) e la presenza di additivi che servono a scongiurare il rischio che in condizioni di gara estreme si blocchi la farfalla del carburatore. Prezzo: 73 euro (per confezione da 1 litro). 


TAGS: due tempi competizioni castrol XR44 lubrificanti olio motore XR77 e A747 racing oil olio sintetico semisintetico