Autore:
Alessandro Codognesi

SARÀ LA PRIMAVERA È in arrivo la primavera, forse la stagione migliore per andare in moto. E voi, come me, non volete farvi trovare impreparati, nemmeno sul fronte abbigliamento. Quindi, perché non approfittare della nuova collezione Triumph primavera 2014? La Casa di Hinckley punta sempre più sul vintage e per la nuova collezione allarga ancora di più la sua linea di abbigliamento

THE KING Partiamo dal top di gamma, che per Triumph vuol dire la giacca McQueen Desert Racer. Fa parte della linea Heritage, ormai ricca di capi, e senza troppa fantasia si rifà allo storico attore-pilota Steve McQueen. È realizzata in pelle da 1,4 mm particolarmente curata: ci sono finiture cerate, chiusura laterale fino all’interno con la stampa del mito del cinema e così via. Grande attenzione però anche alla sicurezza: ci sono infatti protezioni rimovibili Knox omologate CE per spalle e gomiti e inserti ventilati per non schiattare durante l’estate. Costa 477,92 euro.

ENDEAVOUR Non solo vintage però: la collezione primavera 2014 Triumph vede l’arrivo anche di una giacca tecnica, specificatamente da moto. Si chiama Endeavour ed è realizzata in un tessuto combinato tra Ripstop, Cordura e tessuto Dobby. Non mancano protezioni Knox rimovibili per le spalle, i gomiti e la schiena certificate CE, la tecnologia TriTex Waterproof, antivento e traspirante e, infine, una membrana imbottita realizzata con tecnologia Outlast per la regolazione della temperatura corporea. Non mancano inserti e stampe riflettenti firmate 3M. Costa 375,08 euro.

GIÙ DALLA MOTO Non solo moto però: tra le novità di questa stagione ci sono anche le giacche Moreton e Dolben. La prima in tessuto leggero e la seconda in pelle di bufalo, sono entrambe pensate per il tempo libero e per tutti coloro che vogliono indossare capi Triumph non per forza in sella a una moto. Con questa idea, sono stati presentati anche capi casual: sia per lui sia per lei ci sono felpe, t-shirt e polo che si rifanno alle Triumph del passato. Non solo: guanti, borse e zaini warterproof realizzati in collaborazione con Kriega completano il quadretto.