Autore:
Andrea Rapelli

SEMPRE AL MAX L'edizione 2015 di Eicma terrà a battesimo anche lo Yamaha X-Max Iron Max 2016, che prende le mosse dall'omonimo allestimento speciale del T-Max. A renderlo speciale è una serie di aggiunte mirate principalmente sul look, per non sfigurare nelle... "sfilate" in circonvallazione.

LIQUID I più attenti avranno sicuramente notato che lo Yamaha X-Max Iron Max 2016 ha conquistato la stessa tinta del fratellone, chiamata Liquid Darkness, arricchito da emblemi in alluminio sparsi qua e là. Il comfort a bordo è garantito dalla sella con logo X-Max, cuciture in rilievo e poggiaschiena mentre il retroscudo s'impreziosisce con inserti in pelle. Completano lo urban look le luci di posizione a Led, le pedane in alluminio e, sulle versioni 125 e 250, i quadranti della strumentazione bianchi.

PREZZI Disponibile da ottobre e con ABS di serie, lo Yamaha X-Max Iron Max 125 2016 costa 4.990 euro, che salgono a 5.390 per il 250 e a 6.990 euro per l'X-Max 400. 

 


TAGS: yamaha x-max 400 test prova Eicma 2015 tutte le novità dell'Eicma 2015 Yamaha X-max iron max 2016