Autore:
Alessandro Codognesi

POCO TEMPO FA Non è poi molto che l’X-Max 400 è stato presentato: ricordo ancora chiaramentee la presentazione ufficiale, avvenuta a Milano nei dintorni dell’Arco della Pace. Per cavalcare l’onda della moda e del Salone del Mobile, la Casa di Iwata presenta oggi il nuovo Yamaha X-Max 400 MOMODESIGN, caratterizzato da dettagli che riprendono il famoso Marchio italiano. È venduto a 6.390 euro.

DETTAGLI CHE CONTANO Del nuovo Yamaha X-Max 400 MOMODESIGN salta subito all'occhio il set di grafiche MOMODESIGN chiamate power black e realizzate apposta per l'X-Max 400. Lo schermo sportivo fumé con grafica dedicata è più aerodinamico, la cover del manubrio è in cromo satinato e le manopole sono personalizzate con una mescola speciale. Ci sono poi lenti fumé e grafiche speciali dei quadranti della strumentazione a cui è stato aggiunto un profilo in cromo satinato. Dulcis in fundo, i fianchetti laterali sono personalizzati con grafiche a effetto alluminio, le pedane sono in alluminio anodizzato vero e la sella ha un nuovo design a due colori. Disponibile da maggio nelle concessionarie ufficiali, c’è anche con ABS a 500 euro in più.